ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Emergenza sanitaria a Gela, la città in alcuni quartieri è invasa da cumuli di rifiuti
Attualita
visite643

Emergenza sanitaria a Gela, la città in alcuni quartieri è invasa da cumuli di rifiuti

A lanciare l’allarme, il segretario provinciale della Cgil, Ignazio Giudice che ha segnalato il problema al commissario Arena

Redazione
29 Novembre 2018 18:33

Emergenza sanitaria a Gela. A lanciare l’allarme è il segretario provinciale della Cgil, Ignazio Giudice il quale denuncia lo stato di abbandono di interi quartieri della città, nei quali i bambini e gli adulti vivono nella piena emergenza sanitaria che ho dimostrato con video e foto. “Il servizio raccolta rifiuti – scrive Giudice - va rimodulato, vanno multati gli incivili e premiati i cittadini onesti, accade invece che gli onesti subiscono fregature, danno ambientale, tassa in aumento e da mesi si pagano anche i sacchetti. I residenti di molte zone della città, da piazza Eleusi al quartiere scavone con in testa via Rio De Janeiro, hanno contato i giorni di mancata raccolta e vanno da 30 a 45 giorni, tranne il porta a porta ed in più da mesi i cittadini pagano i sacchetti quindi si va indietro a danno di migliaia di cittadini onesti che adempiono al proprio dovere. La raccolta a Gela si è trasformata in rebus per scansare il rifiuto, l'importante è parlare di turismo. Basta, basta, basta! Ringrazio il Commissario per aver detto sì al mio invito, ora si attende la rimozione delle discariche abusive perchè di vere e proprie discariche si tratta, non più di qualche sacchetto ma di metri e metri”.

Gela, polizia municipale: dal 13 dicembre al 7 gennaio uffici chiusi per il pagamento delle multe
News Successiva
Gela, protesta davanti la Raffineria: sette ex dipendenti della “Turco Costruzioni” s’incatenano
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Emergenza sanitaria a Gela, la città in alcuni quartieri è invasa da cumuli di rifiuti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta