ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Ecco come sarà la fase 2: le date delle riaperture. Obbligo di mascherine anche per andare dai parenti
Cronaca
visite337907

Ecco come sarà la fase 2: le date delle riaperture. Obbligo di mascherine anche per andare dai parenti

Con buona certezza, dal 4 maggio si potrà tornare a uscire, anche se sarà obbligatorio l'uso di una mascherina. Si dovrà però farlo da soli

Redazione
23 Aprile 2020 14:00

Come sarà la fase 2? Quando potrà ripartire ogni attività? Il passaggio dal lockdown alle misure soft prende forma e dal 4 maggio arriveranno le nuove regole per gli italiani: 2,7 milioni di persone torneranno al lavoro e ci sarà una maggiore facilità per tutti di uscire da casa e muoversi, anche fuori dal proprio Comune.Ma il 4 maggio non riapriranno tutte le attività, un confronto è in corso soprattutto per ristoranti e bar, che potrebbero tornare al lavoro il 18 maggio, per i negozi si ipotizza il riavvio l'11, mentre ci sarà una ulteriore riflessione, come ha detto ieri sera il premier Conte durante la videoconferenza Stato-Regioni, per le aperture anticipate al 27 aprile. Più cautela per cultura e turismo: partiranno con più lentezza e regole stringenti.
Il quadro si definirà meglio entro il weekend. Ma quasi certamente  dovrebbe esserci il via libera al jogging da soli lontano da casa, alla possibilità di andare a trovare i parenti o andare alle seconde case anche se con l'obbligo delle mascherine. Da verificare - ma appare quasi certo - che resteranno più restrizioni per alcune "aree rosse", visto che anche gli esperti suggeriscono di condizionare le aperture alla tenuta della sanità nei singoli territori.
COSA RIPARTIRÀ DAL 4 MAGGIO. A ripartire per prime (in Sicilia appare ormai certo) saranno le aziende del settore manifatturiero e della filiera agroindustriale. Ma anche il commercio all'ingrosso, sempre che all'interno si possano rispettare i protocolli di sicurezza.
COSA PUÒ RIAPRIRE IL 27 APRILE. La Task force guidata da Vittorio Colao ha proposto di anticipare a lunedì prossimo la riapertura per tutte le aziende in grado di garantire fin da subito il rispetto dei protocolli di sicurezza. E su questi il governo sta facendo una riflessione. In ogni caso sarà obbligatorio rispettare le distanze, mentre ai lavoratori dovranno essere forniti dispositivi di protezione individuale. Bisognerà anche sanificare gli ambienti e prevedere una turnazione scaglionata per evitare assembramenti sui mezzi di trasporto. Probabilmente ci sarà un'accelerazione per i cantieri edili: soprattutto quelli delle grandi opere, che in alcuni casi sono già ripartiti.
NEGOZI. I negozi potrebbero riaprire l'11 maggio. Ma oltre agli ingressi scaglionati, si sta valutando di organizzare aperture in orari differenziati imponendo a tutti l'uso obbligatorio delle mascherine. I negozi di abbigliamento dovranno necessariamente disinfettare i camerini e gli abiti utilizzati dopo una prova.
BAR E RISTORANTI. Un confronto ci sarà la prossima settimana, ma al momento per bar e ristoranti non c'è uana data certa per la ripartenza anche se si ipotizza possa essere il 18 maggio. Per adesso dunque dovranno continuare a dedicarsi alle consegne a domicilio, anche dal 4 maggio.
CENTRI BENESSERE, PARRUCCHIERI E ESTETISTI. Per queste categoria, difficilmente la data di ripartenza sarà il 4 maggio, anche se ancora non sono state formulate ipotesi per una riapertura. In Sicilia però è in corso la dura protesta dei titolari delle attività. I barbieri, per esempio, hanno annunciato che è loro intenzione tornare al lavoro il 4 maggio, a qualunque costo.
 
PASSEGGIATE E SPORT ALL'ARIA APERTA. Con buona certezza, dal 4 maggio si potrà tornare a uscire, anche se sarà obbligatorio l'uso di una mascherina. Si dovrà però farlo da soli, con le uniche eccezioni rappresentate dai figli minori e i conviventi. Via libera anche agli spostamenti da un comune all'altro ma nell'ambito regionale e allo sport all'aria aperta anche lontano da casa.
TRASPORTI.  Intanto si cerca di scaglionare i turni di lavoro così da evitare gli orari di punta. Di certo su treni, bus, tram e metro si dovrà viaggiare solo seduti e ben distanziati, dunque la capienza massima dei mezzi sarà inferiore rispetto al passato. Si dovrà inoltre prevedere un distanziamento anche per le fermate. Distanziamento, percorsi separati per ingresso e uscita dai mezzi pubblici e anche dalle stazioni, con la creazione di percorsi "a senso unico", dispenser con igienizzanti, ma anche l'eliminazione il più possibile dei biglietti cartacei sostituiti da quelli elettronici.
VIAGGI. Ci si potrà spostare nell'ambito della propria regione, mentre per varcare i confini regionali molto probabilmente si prenderà una decisione successivamente. Dunque, anche per i viaggi in aereo ci saranno limitazioni: per esempio dovrebbero essere permessi solo quelli legati a esigenze lavorative o familiari.
SMART WORKING. Il ministro della P.a, Fabiana Dadone, ha convocato le diverse sigle sindacali per discutere di come strutturare lo smart working una volta che si uscirà dalla fase acuta dell'emergenza Coronavirus. Se a partire dal 4 maggio ci sarà una riapertura per imprese e commercio "la pubblica amministrazione invece continuerà a garantire i servizi a distanza: possiamo tentare di concepire una fase intermedia di leggera ripartenza con la presenza, ma sempre con turnazioni all'interno degli uffici, distanze e appuntamenti prenotati", ha detto il ministro. (Gds.it)

Coronavirus, tutti i dati della Sicilia: seconda in Italia per minor numero di decessi
News Successiva
Il caso della paziente deceduta per coronavirus a Mussomeli: un altro paziente trovato positivo
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Ecco come sarà la fase 2: le date delle riaperture. Obbligo di mascherine anche per andare dai parenti

Cristina Barone

Io hobil mio compagnobin Puglia ed essendo.un paramedicobdevo consegnare personalmente la domanda di trasferimento a Bari presso il policlinico, come mi devo comportare? Essendo un paramedico posso spostarmi liberamente?

Jenny

Ho il mio compagno a trieste, io sono a ciampino ...quando potrò andare su?

Giuseppe

Ho prenotato un viaggio in Ucraina x agosto posso andare

Sonia

Volevo sapere se a fine giugno saranno ripristinati i voli per londra devo andare da mia figlia e ho già  prenotato sarà  annullato?

Cira

Mi trovo in Campania, devo, per esigenze di lavoro, tornare il 4 maggio in Toscana, può mio marito accompagnarmi con la macchina x non usare mezzi di trasporto, rispettando le dovute precauzioni?

Ferdinando Vitelli

Si potrebbe ipotizzare una data a partire dalla quale si potrà  tornare a varcare i confini nazionali? Grazie

Antonella

Io vorrei sapere oerche' non mi e' chiaro....ma se mi devo spostare fuori dalla regione posso farlo solo in treno?

Giampiero Ceccarelli

Ma e vero che gli ultrasessantenni dovranno rispettare degli orari anche se non hanno patologie? Mi sembra assurdo

Pina

Mia figlia è a Sant Pierre (AO) ospite di un amica .Quando può tornare a casa a Collegno (TO)?

Spartaco Bonuglia

Buonasera volevo sapere quando è possibile riaprire le scuole di danza grazie mille

Sonia

Buona sera io lavoro in nero e in un altro comune, se devo portare l autocertificazione cosa ci devo scrivere per non avere sanzioni? Grazie

Luciano

Gli autosaloni, mi potete dire gentilmente in che categoria sono considerati? Non vengono mai menzionati..

Luigina

Ho mia figlia minorenne 11 anni io sono bloccata a bologna come posso ritornare a casa mia e da mia figlia?

Angela

io avevo organizzato un viaggio a Disneyland l 8 novembre potrò farlo grazie

Piero

Ho 70 anni biologicamente 60 sono abituato a camminare a piedi posso continuare il mio hobbi

Cristina

Buongiorno mia madre abita in Veneto e io in Friuli ci sono 100 km di distanza quando posso recarmi da lei grazie

Giovanna

Ma non si parla mai del commercio ambulante quando sarà  la ripartenza?

Cinzia

Dato in Abruzzo per lavoro ultimato il 4marzo quindi sono rimasta bloccata a Villetta Villetta Barrea devo tornare in Molise ma ho problemi con i mezzi può venire a portarmi un amico sempre con mascherina guanti e distanza di sicurezza grazie

Ma le scuole dicdanza quando aprano

Grazie

Giovanni

Ad agosto si può viaggiare? àˆ un anno chà© non vedo mio figlio e la moglie lavorano a Londra

Demetrio battistella

E i negozi di mobili quando potranno riaprire in che categoria sono

Massimiliano

Buonasera quando riaprono le palestre anche se entrano in po' alla volta

Maria

Mi trovo in toscana e dovrei rientrare in Basilicata per esigenze lavorative può il mio datore di lavoro venirmi a prendere visto che ci sono problemi di trasporti sempre rispettato le norme mascherina e distanza Grazie

Liliana

Ma le palestre quando apriranno non ne parlano??

Nino

Bisogna aprire subito centri commerciali compresi con mascherine e distanze ma apriamo. Si rischia una voragine di disoccupazione.

Francesca

Buongiorno,se non ho capito male dal giorno 4 posso farmi un giro in bici da sola anche fuori dal mio comune con mascherina.Attendo risposta grazie.

Elisabetta

Ma i mercati ? Tipo come i fiori o abbigliamento?

Teresa

Ma i cimiteri quando riaprono Palermo san Orsola

Toretto

Speriamo che tutto tornerà  come il passato anzi sarà  meglio,grazie a l'Italia forza

Mariagrazia

Io dovrei tornare in Sicilia per mio papà  che a problemi di salute quando riapriranno gli imbarghi per la Sicilia per la gente comune

Paolo Vito Leonardi

Rassegmoci a vivere alcuni anni di oscurantismo

Tea

Io è mio marito possiamo spostarci insieme in macchina tra comuni

Maria

Mio figlio ha il biglietto da torino per Siracusa giorno 9 maggio lavora nella nostra azienda a Siracusa ed ha anche qui la residenza ci sono problemi per tornare? Ma se deve stare in quarantena la può fare a casa da noi senza obblico per noi della famiglia a fare quarantena? Noi abbiamo un panificio e siamo costretti ad uscire grazie

Luca della torre

Grazie

Letizia manuele

Per i viaggi in nave dopo l'apertura verso altre regioni tipo la Sicilia per i nativi in questa regione?

Tiziana

Io volevo sapere x i venditori ambulanti quando si riparte che nessuno ne parla

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta