ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Droga e armi, condannati sette presunti affiliati al clan Rinzivillo di Gela
Cronaca
visite1171

Droga e armi, condannati sette presunti affiliati al clan Rinzivillo di Gela

I sette condannati, rimasero coinvolti nell'ambito dell'operazione della polizia denominata "Mutata arma"

Redazione
07 Maggio 2019 22:32

Condanne complessive per oltre 50 anni di reclusione sono state inflitte dal Gup di Caltanissetta a sette presunti affiliati al clan Rinzivillo di Cosa nostra gelese, chiamati a rispondere a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, all'alterazione di armi giocattolo e alla cessione di armi comuni da sparo. Il processo, scaturito dall'operazione "Mutata arma", eseguita un anno fa dalla squadra mobile di Caltanissetta e dagli agenti del commissariato di Gela, ha visto accogliere le richieste del pm consistenti in 11 anni e 8 mesi di reclusione a Graziano Vella, 11 anni e 4 mesi a Maich Vella, 10 anni ciascuno per Davide Faraci e Salvatore Graziano Biundo, cui sono state riconosciute le attenuanti generiche, 6 anni e 4 mesi a Carmelo Vella, 2 anni a Davide Pardo e un anno e 4 mesi ad Andrea Tomaselli.

Gela, sfondata la vetrina di un negozio: i ladri portano via alcuni capi di abbigliamento griffati
News Successiva
Lite sul lungomare di Gela per uno sguardo di troppo: giovane finisce in ospedale con il naso rotto
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Droga e armi, condannati sette presunti affiliati al clan Rinzivillo di Gela
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta