ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Donna di 23 anni uccisa a Messina, il fidanzato confessa. Ha detto di aver agito per gelosia
Cronaca
visite2548

Donna di 23 anni uccisa a Messina, il fidanzato confessa. Ha detto di aver agito per gelosia

Il ragazzo Christian Ioppolo ha confessato il delitto dopo un lungo interrogatorio. Dopo ore, incalzato dalle domande degli inquirenti, ha confessato

Redazione
07 Marzo 2019 18:08

 E' stato risolto nel giro di poche ore il giallo dell'uccisione di una donna, Alessandra Immacolata Musarra di 23 anni, trovata morta nel letto della sua abitazione, nel quartiere di Santa Lucia Sopra Contesse a Messina. Il fidanzata della ragazza, Christian Ioppolo, ha confessato di essere l'assassino dopo un lungo interrogatorio in Questura confermando i sospetti degli inquirenti. Il giovane ha detto di avere agito per gelosia. L'uomo viene ora interrogato alla presenza del suo avvocato. L'indagine è coordinata dal Procuratore Maurizio De Lucia.(Ansa).Foto Gds

La Cassazione: "Esiste un sistema Montante. Ha creato un'allarmante e pervasiva rete illecita"
News Successiva
Omicidio a Messina, 23enne trovata morta in una pozza di sangue: il fidanzato crolla e confessa
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Donna di 23 anni uccisa a Messina, il fidanzato confessa. Ha detto di aver agito per gelosia
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta