ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Discariche a cielo aperto nella periferia di Caltanissetta, il sindaco: "I responsabili saranno puniti"
Cronaca
visite2561

Discariche a cielo aperto nella periferia di Caltanissetta, il sindaco: "I responsabili saranno puniti"

Secondo il primo cittadino, quella che si sta creando in questi giorni, è una situazione quasi impossibile da gestire. "Forse - ha detto Gambino - vi sono dietro vere e proprie organizzazioni"

Rita Cinardi
28 Giugno 2019 16:44

Discariche a cielo aperto con rifiuti di ogni tipo. Dai divani, ai frigoriferi, ai vecchi elettrodomestici. La periferia di Caltanissetta presa di mira da incivili che si sbarazzano di roba vecchia gettandola per strada e incurante di ogni norma sull'ambiente. Non passa giorno in cui i nostri lettori non ci segnalano la presenza di una discarica. In foto una lunga fila di rifiuti in via Amari.  A tal proposito abbiamo intervistato il sindaco Roberto Gambino. "I nostri agenti della Polizia Municipale hanno inviato delle indagini - ha detto il primo cittadino - dalle quali stanno uscendo fuori cose molto interessanti. Per esempio si trovano anche delle carte private attraverso le quali è facile ricostruire chi abbandona i rifiuti. Abbiamo installato delle telecamere, delle "fototrappole" che non si vedono, e chiaramente i responsabili saranno individuati e puniti a norma di legge. Saranno segnalati all'autorità giudiziaria e saranno denunciati, perché l'abbandono dei rifiuti è un reato. Abbiamo notato che ci sono moltissime carcasse di frigoriferi, solo le carcasse, quindi ci sarà qualcuno che raccoglie questi frigorigeri, asporta le parti metalliche che poi rivenderà da qualche parte e poi getta le carcasse. Io devo dire la verità, in via Xiboli, dietro la concessionaria d'auto, esattamente dopo tre giorni che era stata bonificata, era già di nuovo piena. E' qualcosa di impossibie da gestire. Non si tratta dell'inciviltà del singolo cittadino ma secondo me c'è dietro un'organizzazione, e lo dico a voce alta. Con le poche risorse a nostra disposizione stiamo andando avanti e portando avanti le indagini, ma è veramente qualcosa di incredibile. Dal canto loro ci sono cittadini che una volta che vedono i rifiuti, a loro volta, gettano il loro sacchetto. Quindi li invito a conferire correttamente i rifiuti, a portare avanti la differenziata, fatta in maniera coscienziosa. Abbiamo inserito un nuovo dispositivo che evita di fare le code, e che è questo impianto automatizzato in via Malta. Utilizzate quello, fate la differenziata e riuscirete a pagare anche meno di tasse. Quindi come vedete l'amministrazione è vicina ai cittadini -conclude il sindaco Roberto Gambino - ma i cittadini devono acquisire davvero una nuova coscienza civica che li porti a creare risorse"

Caltanissetta, vendeva scarpe e accessori contraffatti: sequestrati 2.000 prodotti della Guardia di Finanza
News Successiva
Caltanissetta. Accoltellò il suo ex, per la Cassazione non fu tentato omicidio: 32enne resta in libertà
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Discariche a cielo aperto nella periferia di Caltanissetta, il sindaco: "I responsabili saranno puniti"

Renata Cocca

Queste azioni incivili e disoneste sono lo specchio della città . Riflettono quello che siamo.Più che scomodare i vigili,punterei il dito contro i cittadini.Diciamo la verità , il nisseno medio è uno sporcaccione rozzo e ignorante incapace di rispettare le norme del buon senso civile!A ciò si aggiunge la totale noncuranza del Sindaco per l'immagine di degrado urbano che la città  sta assumendo. Caro Gambino meno festicciole e più impegno.Meno propaganda social e più azioni concrete.Meno selfie coi compagnucci di merende!

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta