ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Discarica privata da realizzare a Serradifalco, Magro Malosso replica a Di Paola: "Avevo chiesto un parere ma lui è andato via"
Attualita
visite956

Discarica privata da realizzare a Serradifalco, Magro Malosso replica a Di Paola: "Avevo chiesto un parere ma lui è andato via"

L'assessore Gioacchino Magro Malosso afferma che durante una conferenza di servizi aveva chiesto al deputato cosa ne pensasse ma lui ha lasciato la riunione prima della fine

Redazione
17 Maggio 2019 13:38

L’assessore del comune di Serradifalco, Gioacchino Magro Malosso replica all’onorevole Nuccio Di Paola il quale ha dichiarato che a proposito della realizzazione di una discarica privata a Serradifalco ci sono degli aspetti poco chiari e ha quindi manifestato tutta la sua preoccupazione.“Le parole dell’Onorevole Di Paola – afferma Magro Malosso - mi colgono di sorpresa negativamente soprattutto alla luce del fatto che durante la conferenza dei Servizi, l’onorevole Nunzio Di Paola pur essendo stato presente dall’inizio della stessa ma fino alle 14:30, lasciandola in largo anticipo forse per altri impegni, il sottoscritto, presente invece fino alla fine della conferenza, aveva chiesto allo stesso il suo pensiero in merito all’iniziativa, prima che vedi caso, subito dopo, abbandonasse la sede senza pronunciare una sillaba.
Il verbale che è un atto pubblico con valenza giuridica testimonia inequivocabilmente quanto affermato e quanto sto per affermare:
Cioè che non solo la mia domanda non ha trovato alcuna risposta da parte dell’onorevole né tecnica né tantomeno politica, girandola nuovamente a me, ma in più accusa il sottoscritto di lavarsene le mani quando invece a differenza sua ho prodotto la mia dichiarazione, ascritta a verbale, chiedendo la risposta in merito ai quesiti del comitato cittadino di cui la conferenza è venuta a conoscenza solo grazie al mio intervento.
Lui invece non ha proferito alcuna parola (ripeto vi è un atto pubblico che lo dimostra), ha abbandonato la conferenza con diverse ore di anticipo, non ha risposto alla mia domanda però com’è solito delle persone non preparate nella materia trattante si è lasciato a considerazioni qualche giorno dopo, solo tramite la stampa, che tra le altre cose non corrispondono al vero.
Faccia il deputato componente della commissione ambiente e si prenda le responsabilità nelle sedi opportune riconosciute dalla legge e dall’ordinamento, così come ho fatto io, mettendo in risalto l’iniziativa del comitato e trattando la questione nella sua interezza e non fuggendo all’improvviso dalle sedi di competenza per trattare poi la questione per mezzo stampa.
Io per correttezza non tratto materie che rischierei di non onorare nel bene e nel male, visto che mi occupo nella vita di altro, a differenza sua che viene pagato profumatamente per stare all’interno di un Ente che è la Regione Sicilia, che dovrà rilasciare l’autorizzazione, che non compete assolutamente all’Ente che invece mi onoro di rappresentare cioè il Comune di Serradifalco, inoltre lo stesso è componente della commissione Ambiente e Territorio inerente appunto la tematica.
 Quando la conferenza chiederà il parere politico sarò pronto ad esternarlo, ma forse l’Onorevole Di Paola non è a conoscenza del fatto che le conferenze dei servizi servono appunto a trattare questioni tecnicamente e non a fare filosofia e demagogia, consiglio vivamente allo stesso di fare una ricerca su wikipedia per capire di cosa si tratta"

Strade provinciali al collasso, l'ex Provincia interviene per ripristinare la Serradifalco - Miniera Bosco
News Successiva
Serradifalco, rifiuti: lavoratori senza stipendi da mesi. Vertice in prefettura per trovare una soluzione
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Discarica privata da realizzare a Serradifalco, Magro Malosso replica a Di Paola: "Avevo chiesto un parere ma lui è andato via"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta