ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Destituiti i due carabinieri di Firenze accusati di violenza sessuale
Cronaca
visite1969

Destituiti i due carabinieri di Firenze accusati di violenza sessuale

Al termine dell'operazione, i due si sono trattenuti nel locale per "agganciare" le giovani, e poi le hanno accompagnate a casa usando l'auto di servizio

Redazione
12 Maggio 2018 11:47

L'Arma dei Carabinieri ha destituito Marco Camuffo e Pietro Costa, accusati di violenza sessuale nei confronti di due studentesse americane. Lo scrive il Corriere della Sera. La decisione arriva al termine dell'indagine disciplinare che era stata avviata dopo la denuncia delle due giovani, che accusano i due carabinieri di averle violentate nella notte fra il 5 e il 6 settembre a Firenze. I due sono in attesa della decisione sul loro rinvio a giudizio. L'udienza è fissata per il 30 maggio.

    La destituzione dal servizio arriva in base alla valutazione sul comportamento tenuto dai due carabinieri quando furono chiamati per una rissa in una discoteca; al termine dell'operazione, i due si sono trattenuti nel locale per "agganciare" le giovani, e poi le hanno accompagnate a casa usando l'auto di servizio, cosa possibile solo in casi eccezionali, che poi è stata parcheggiata sotto l'abitazione delle studentesse, dove sarebbe stata consumata la violenza.

A Serradifalco cani e gatti avvelenati, il sindaco Burgio: "Atti crudeli, i nostri amici animali morti tra mille sofferenze"
News Successiva
Sosteneva l'Isis e voleva portare il figlio a combattere la jihad: espulso tunisino a Trapani

Ti potrebbero interessare

Commenti

Destituiti i due carabinieri di Firenze accusati di violenza sessuale

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Realizzazione Siti web Caltanissetta