ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Delia, entrate tributarie: approvato un regolamento per aiutare i contribuenti morosi
Politica
visite1115

Delia, entrate tributarie: approvato un regolamento per aiutare i contribuenti morosi

Si tratta di un provvedimento innovativo che spinge fortemente il Comune di Delia sulla via della semplificazione e dell'efficienza amministrativa

Redazione
18 Febbraio 2019 20:18

Il regolamento redatto dall’ufficio Tributi è stato voluto fortemente dal sindaco Gianfilippo Bancheri con una direttiva inviata alla responsabile dei servizi finanziari comunali.Il nuovo strumento a disposizione dell’amministrazione servirà a venire incontro da un lato ai bisogni dei cittadini che si trovano in difficoltà economiche e dall’altro a contrastare con maggiore efficacia gli evasori fiscali, migliorando i tempi della riscossione e al contempo facendo salire l’asticella delle entrate.
Tra le novità del provvedimento si segnala il pagamento dilazionato o a rate (Art. 10), il "ravvedimento del contribuente" (Art. 13) e l’istituto della “compensazione” (Art. 48).
Con il “ravvedimento” il contribuente potrà sanare spontaneamente la propria posizione nei casi di mancato versamento del tributo o di un acconto pagando una sanzione ridotta invece di quella ordinaria.
L’istituto della “compensazione” prevede invece che il cittadino, nei termini di versamento del tributo, possa detrarre dalla quota ancora dovuta su tutti i tributi locali, eventuali eccedenze del tributo versato sugli anni precedenti, senza interessi, purchè non sia intervenuta decadenza dal diritto al rimborso.
Questo regolamento garantisce il buon andamento dell’attività del Comune fondato sui principi di equità, efficacia, economicità e trasparenza.
 
“Il provvedimento varato ieri – ha dichiarato il sindaco Gianfilippo Bancheri - stabilisce un nuovo rapporto di collaborazione con i cittadini, sulla base dei principi di pari dignità, correttezza, buona fede e di certezza del diritto, che renderà ancora più semplici e facili gli adempimenti del contribuente, senza con ciò rinunziare a una forte lotta all’evasione come richiesto dalla Corte dei Conti”.  Il nuovo regolamento ha tra gli altri punti cardine l’accertamento con adesione, i limiti di esenzione per i versamenti ed i rimborsi, i criteri per l’applicazione delle sanzioni tributarie, la compensazione tra debiti e crediti, l’esercizio del diritto di interpello e di autotutela, la dilazione del pagamento, l’istituto del reclamo e della mediazione ed anche la disciplina generale delle entrate, nelle fasi della riscossione, accertamento, liquidazione.
Tra le novità spicca anche il servizio di assistenza al contribuente per gli adempimenti connessi ai tributi in autoliquidazione, che provvederà, su richiesta dell’interessato, al calcolo del tributo, alla compilazione dei modello.
 

Delia, approvato il progetto per il secondo impianto di cremazione in Sicilia
News Successiva
IdeaSicilia continua a crescere: Giuseppe Messina nuovo coordinatore di Delia
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Delia, entrate tributarie: approvato un regolamento per aiutare i contribuenti morosi
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta