ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Dalla Svezia a Palermo: bimba di 8 anni salva grazie a nuova tecnica di chirurgia addominale
Salute
visite290

Dalla Svezia a Palermo: bimba di 8 anni salva grazie a nuova tecnica di chirurgia addominale

Si chiama Masha (nome di fantasia), ha otto anni, ed è arrivata a Palermo dalla Svezia, dove vive insieme alla sua famiglia, per essere sottoposta ad ...

Redazione
15 Marzo 2017 09:42

Si chiama Masha (nome di fantasia), ha otto anni, ed è arrivata a Palermo dalla Svezia, dove vive insieme alla sua famiglia, per essere sottoposta ad un delicato intervento di chirurgia addominale. La piccola era affetta da un cavernoma portale, una patologia che comporta una ostruzione di un tratto della vena porta e non permette il fluire del sangue dall’intestino al fegato, causando una ipertensione nel sistema portale che si complica frequentemente (come nel caso di Masha) di emorragia digestiva. Per questo motivo, la bimba doveva subire una delicata operazione. A Palermo è arrivata lo scorso 13 febbraio per essere sottoposta presso l'Ismett ad un intervento di bypass con la tecnica MesoRex dal prof Jean de Ville de Goyet, responsabile della chirurgia addominale pediatrica e dei trapianti addominali pediatrici dell’Istituto.(Gds.it -Dalla Svezia a Palermo, nuova tecnica di chirurgia addominale salva bimba di 8 anni)

Il Ministero della Salute: nel 2017 oltre il 230 % in più di casi di morbillo, dati allarmanti
News Successiva
Vitamina D: per fare il pieno in primavera bastano 10 minuti al sole, in inverno fino a 2 ore

Ti potrebbero interessare

Commenti

Dalla Svezia a Palermo: bimba di 8 anni salva grazie a nuova tecnica di chirurgia addominale

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta