ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Viadotto Himera, rabbia degli automobilisti: "Lunghe code per collocare un guardrail". L'Anas prosegue i lavori per la bretella
Cronaca
visite211

Viadotto Himera, rabbia degli automobilisti: "Lunghe code per collocare un guardrail". L'Anas prosegue i lavori per la bretella

Proseguono i lavori di realizzazione della nuova bretella, in capo ad Anas quale soggetto attuatore del Commissario delegato dalla Protezione Civile, ...

Redazione
13 Ottobre 2015 15:38

Proseguono i lavori di realizzazione della nuova bretella, in capo ad Anas quale soggetto attuatore del Commissario delegato dalla Protezione Civile, Marco Guardabassi, finalizzata a bypassare l'interruzione del Viadotto Himera sull'autostrada A19 "Palermo Catania". In particolare, proseguono secondo il programma lavori gli interventi relativi all'adeguamento della strada provinciale 24 ed alla rampa di immissione in autostrada A19 consistenti nell'adeguamento sede, bonifica, fondazione stradale, opere laterali di contenimento, adeguamento degli attraversamenti idraulici e dei ponticelli, realizzazione opere di margine (arginelli, zanelle, fossi di raccolta delle acque), adeguamento del ponte sul fiume Himera, realizzazione del cassonetto e della bonifica stradale, realizzazione delle paratie di pali a protezione della rampa, scavo dei pozzi di fondazione della spalla di approccio al viadotto, demolizione dei cordoli e barriere del viadotto autostradale. Eppure questi lavori stanno provocando notevoli disagi agli automobilisti, molti dei quali oggi sono rimasti incolonnati per diverse ore sulla provinciale mentre gli operai installavano un guardrail. "Inaccettabile che si crei questo caos, siamo stati fermi per due ore senza possibilità di procedere - denuncia uno dei pendolari nisseni diretti a Palermo - Non voglio immaginare cosa sarebbe successo se qualcuno si fosse sentito male...". Sabato e domenica scorsi, inoltre, è stata eseguita la demolizione della prima campata del viadotto esistente (lato Catania), situata tra le pile 21 e 22, che incombe sulla strada provinciale 24. La demolizione, conclusasi regolarmente e nei tempi previsti, è avvenuta mediante sistema tradizionale, ovvero attraverso l'utilizzo di pinze e martellone.

Marco Venturi si dimette dal Cda del Sole 24 ore. "La mia azienda non è più iscritta a Confindustria"
News Successiva
Escalation di truffe agli anziani in Sicilia: Caltanissetta al sesto posto, ma volte vittime non denunciano

Ti potrebbero interessare

Commenti

Viadotto Himera, rabbia degli automobilisti: "Lunghe code per collocare un guardrail". L'Anas prosegue i lavori per la bretella

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852