ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Viadotto Himera, la Protezione civile chiude l'istruttoria per lo stato d'emergenza. Nessuna data sull'avvio dei lavori.
Cronaca
visite196

Viadotto Himera, la Protezione civile chiude l'istruttoria per lo stato d'emergenza. Nessuna data sull'avvio dei lavori.

Si è conclusa ieri sera l'istruttoria della Protezione civile, relativa alla dichiarazione dello stato di emergenza, determinatosi in Sicilia a causa ...

Redazione
13 Maggio 2015 08:54

Si è conclusa ieri sera l'istruttoria della Protezione civile, relativa alla dichiarazione dello stato di emergenza, determinatosi in Sicilia a causa del cedimento del viadotto Himera e di altri pericoli che insistono su diverse province siciliane. Con la conclusione dell'istruttoria sarà possibile, sin dalla prossima seduta del Consiglio dei Ministri, poter deliberare lo stato di emergenza e intervenire con gli strumenti necessari sui pericoli incombenti per ripristinare immediatamente le vie di comunicazione interrotte, in particolare il viadotto Himera, dove è previsto il contenimento della frana e la realizzazione di una bretella di deviazione di circa un chilometro e mezzo. Il presidente della Regione, Rosario Crocetta ringrazia «il governo nazionale, la Protezione civile nazionale e regionale, per l'attenzione e la rapidità con cui seguono la vicenda». «La conclusione dell'istruttoria è anche una risposta per quanti dicevano che c'erano dei ritardi - aggiunge - . Le schede presentate sono estremamente dettagliate, con un piano preciso di lavori e interventi da avviare, in conformità a quanto richiesto dalla normativa vigente».

Caltanissetta, chiesta condanna a 4 mesi per infermiere del Sant'Elia. "Si spacciava per ginecologo per visitare donne"
News Successiva
Fissata per il 1 giugno l’operazione di Federico Salemi, il piccolo affetto da una malattia rara

Ti potrebbero interessare

Commenti

Viadotto Himera, la Protezione civile chiude l'istruttoria per lo stato d'emergenza. Nessuna data sull'avvio dei lavori.

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852