ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Via D'Amelio, Napolitano scrive ai giudici di Caltanissetta: "La mia deposizione sarebbe ripetitiva"
Cronaca
visite178

Via D'Amelio, Napolitano scrive ai giudici di Caltanissetta: "La mia deposizione sarebbe ripetitiva"

L'ex presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato una lettera al presidente della Corte d'assise di Caltanissetta, nell'ambito del proc...

Redazione
19 Novembre 2015 11:51

L'ex presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato una lettera al presidente della Corte d'assise di Caltanissetta, nell'ambito del processo per la strage di via d'Amelio, sostenendo che la sua "deposizione al processo Borsellino non sarebbe rilevante e sarebbe ripetitiva". Napolitano fa presente di aver gia' testimoniato nell'ambito del processo in Corte d'Assise di Palermo. "In quell'occasione - scrive - nel rispondere alle domande della pubblica accusa e delle altre parti del processo, ho avuto modo di illustrare ampiamente fatti e vicende politico-istituzionali di cui sono venuto a conoscenza nella mia qualita' di Presidente della Camera nello stesso giro di anni e in relazione ad accadimenti storici largamente coincidenti". "La ripetizione - prosegue l'ex Capo dello Stato - di quelle dichiarazioni o l'eventuale evocazione di altri ricordi personali, peraltro lontani nel tempo, attinenti a vicende connesse, non darebbero lumi su nulla di significativo". La Corte d'assise di Caltanissetta, aveva citato Napolitano per il 14 dicembre. La Corte decidera' domani sull'eventuale deposizione dell'ex presidente della Repubblica.

Bolletta Caltaqua salatissima, commerciante nisseno scopre allaccio abusivo al contatore. Polizia sulle tracce dello "scroccone"
News Successiva
Scandaloso spreco d’acqua e cancelli aperti alla villa Amedeo. La denuncia del consigliere Aiello

Ti potrebbero interessare

Commenti

Via D'Amelio, Napolitano scrive ai giudici di Caltanissetta: "La mia deposizione sarebbe ripetitiva"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852