ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
"Vendeva droga alla villa Cordova", scarcerato il pakistano. Il giudice dispone gli arresti in comunità
Cronaca
visite259

"Vendeva droga alla villa Cordova", scarcerato il pakistano. Il giudice dispone gli arresti in comunità

Torna libero Usman Ghani, il pakistano di 29 anni arrestato nei giorni scorsi dalla Polizia a Caltanissetta mentre stava vendendo hashish ad un giovan...

Redazione
23 Gennaio 2016 15:18

Torna libero Usman Ghani, il pakistano di 29 anni arrestato nei giorni scorsi dalla Polizia a Caltanissetta mentre stava vendendo hashish ad un giovane tra i viali della villa Cordova. Questa mattina si è svolto l'interrogatorio di garanzia del giovane richiedente protezione internazionale, che è comparso davanti al Gip del Tribunale di Caltanissetta, Francesco Lauricella, che ha convalidato l'arresto e disposto gli arresti domiciliari in una comunità. Il giudice ha così accolto la richiesta di affievolimento della misura cautelare avanzata dal difensore dell'immigrato, l'avvocato Massimiliano Bellini, mentre il pubblico ministero Sofia Scapellato chiedeva che Ghani restasse detenuto nel carcere Malaspina. Il pakistano è incappato in un blitz antidroga dei poliziotti della sezione Volanti, che addosso gli hanno trovato 14 stecchette di hashish per un peso di 16 grammi, oltre a una banconota da 20 euro. Usman aveva tentato di scappare ma è stato subito bloccato dalla Polizia, mentre il cliente è riuscito a fuggire.

Caltanissetta. La senzatetto investita sulla Ss 640: ricerche in Romania per identificarla
News Successiva
Messina Denaro e le stragi, la procuratrice di Caltanissetta: "Il latitante obbediva a Totò Riina"

Ti potrebbero interessare

Commenti

"Vendeva droga alla villa Cordova", scarcerato il pakistano. Il giudice dispone gli arresti in comunità

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852