Seguo News
A+
A
A-
Trovato al bar, ma era agli arresti domiciliari. Sorvegliato speciale "evaso": deve scontare 8 mesi
Cronaca
Visite1

Trovato al bar, ma era agli arresti domiciliari. Sorvegliato speciale "evaso": deve scontare 8 mesi

Era al bar, mentre doveva trovarsi a casa per scontare una condanna definitiva. E ora a seguito di quella violazione, Vincenzo Nanfaro di 56 anni, è s...

Redazione
30 Giugno 2015 08:37

Era al bar, mentre doveva trovarsi a casa per scontare una condanna definitiva. E ora a seguito di quella violazione, Vincenzo Nanfaro di 56 anni, è stato raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Caltagirone dopo la sentenza passata in giudicato. Lui è stato arrestato dalla Polizia di Niscemi e dovrà espiare la pena di 8 mesi fra le mura della sua abitazione. In particolare, Nanfaro nel luglio 2013 era stato arrestato in flagranza per il reato di evasione, essendo stato trovato all’interno di un bar, mentre si trovava sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare per scontare una precedente condanna definitiva per diversi reati, commessi anche in altre zone d’Italia. Divenuta definitiva la condanna del Tribunale di Caltagirone – emessa nel luglio 2013 - a seguito del respingimento del ricorso per Cassazione risalente al mese di marzo 2014, Nanfaro è stato colpito dall'ordine di di esecuzione per la carcerazione.

Ladri acrobati nel centro storico di Caltanissetta. Saccheggiati gioielli in casa di un operaio
News Successiva
Borse di studio per le scuole medie e superiori di Caltanissetta. Entro il 3 luglio domande da presentare alla Provincia

Ti potrebbero interessare

Commenti

Trovato al bar, ma era agli arresti domiciliari. Sorvegliato speciale "evaso": deve scontare 8 mesi

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013. Direttore responsabile: Rita Cinardi.