ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Suoni, colori e tanto sprint. Il centro storico di Caltanissetta rivive grazie agli artisti e ai commercianti LE FOTO
Cronaca
visite193

Suoni, colori e tanto sprint. Il centro storico di Caltanissetta rivive grazie agli artisti e ai commercianti LE FOTO

Suoni, colori e tanto sprint. Il giusto mix che ha vivacizzato il centro storico di Caltanissetta, che sabato pomeriggio fino a tarda sera ha accolto ...

Redazione
21 Giugno 2015 10:32

Suoni, colori e tanto sprint. Il giusto mix che ha vivacizzato il centro storico di Caltanissetta, che sabato pomeriggio fino a tarda sera ha accolto la manifestazione NotteAcolori, secondo evento organizzato dall'associazione Anzichitanza presieduta da Lorenzo Ciulla che - insieme agli altri supporter - ha offerto una varietà di eventi che hanno spaziato dalla pittura alla fotografia fino alla scultura, ospitando artisti provenienti da altre province della Sicilia e che ha richiamato lungo le vie del centro migliaia di persone. Un laboratorio creativo a cielo aperto che ha accolto anche tanti bambini impegnati nei laboratori creativi ed educativi, con le mani impiastricciate di colori e genitori che hanno trascorso ore di relax e divertimento fuori dalle mura domestiche. Spazio anche ai momenti aggregativi dedicati allo sport grazie alla presenza delle associazioni sportive di rugby, calcetto, karate, basket, spinning, muay thai, ping pong. Il corso Umberto, il corso Vittorio Emanuele e la piazza Garibaldi hanno fatto da palcoscenico anche a esibizioni musicali live e dj-set, alle esibizioni di breakdance e danza, alla esposizione di fotografie e prodotti d'artigianato, ma anche di stand divulgativi a cura di alcune associazioni, nonché raccolte fondi a scopo benefico. Apprezzato molto lo stand di fotografia con due affascinanti modelle che hanno posato per molti fotografi amatoriali e professionali di Caltanissetta, i quali si sono sbizzarriti con una varietà di scatti. Una manifestazione sicuramente apprezzata, apprezzabile e che continua a riscuotere successo di pubblico, ma che secondo molti - tra cittadini e commercianti - s'è concentrata esclusivamente lungo due assi del centro storico: corso Umberto e corso Vittorio Emanuele. "Trascurando" dalla vivacità degli eventi l'area che ingloba piazza Mercato Grazia, viale conte Testasecca fino al corso Vittorio Emanuele, nel tratto in cui inizia l'isola pedonale. A compensare questo "vuoto" - in termine di flusso di persone ed iniziative - ci ha pensato il centro commerciale naturale "Centro Storico" che ha organizzato una esposizione di Vespe a cura del Vespa Club presieduto da Peppe Middione, regalando lo zucchero filato ai bambini che insieme ai genitori passeggiavano lungo il centro e offrendo un aperitivo che un paio di hostess hanno fatto sorseggiare ai clienti dei negozi, oltre all'animazione per i più piccoli con la presenza dei personaggi animati dei cartoni animati. Esperienze che senza dubbio vanno ripetute e migliorate sempre di più. Per il bene di Caltanissetta.

Giovane disoccupato minaccia il suicidio a Caltanissetta. Salvato dai carabinieri dopo "trattativa" telefonica
News Successiva
"Bimbo di 7 anni violentato nel Nisseno". I medici confermano gli abusi, la Polizia indaga sull'orco

Ti potrebbero interessare

Commenti

Suoni, colori e tanto sprint. Il centro storico di Caltanissetta rivive grazie agli artisti e ai commercianti LE FOTO

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852