ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Sorprende ladro in casa alla Strata 'a foglia. Le Volanti braccano giovane con la refurtiva
Cronaca
visite271

Sorprende ladro in casa alla Strata 'a foglia. Le Volanti braccano giovane con la refurtiva

Giuseppe Innaco Sorprende il ladro che si arrampica sul prospetto della palazzina in cui abita e dopo aver dato l'allarme al 113, i poliziotti bracc...

Redazione
08 Luglio 2016 17:04

Giuseppe Innaco Sorprende il ladro che si arrampica sul prospetto della palazzina in cui abita e dopo aver dato l'allarme al 113, i poliziotti braccano il topo d'appartamento senza dargli via di scampo. Mattinata movimentata oggi tra i vicoli del mercato "Strata 'a foglia", dove un giovane di Riesi, Giuseppe Innaco di 23 anni, è stato fermato dai poliziotti delle Volanti che lo hanno arrestato con l'accusa di furto aggravato (nella foto in copertina). Ancora una volta s'è rivelata fondamentale la chiamata al 113 della donna che si era accorto dell'intruso, che ha permesso di bloccare il giovane che stava già rovistando tra i cassetti e dentro gli armadi, approfittando che l'anziana inquilina si fosse allontanata in quell'istante per andare a far visita a una familiare. Così ha visto Innaco che s'era arrampicato sul pluviale che costeggia l'abitazione, dove ha fatto irruzione dopo aver divelto la persiana. Ed è da lì che gli agenti delle Volanti, tre quelle intervenute che hanno circondato l'edificio per stanare il ladro, si sono arrampicati per raggiungere Giuseppe Innaco che è stato beccato con le mani nel sacco. Lui, però, inizialmente ha fornito una falsa identità che successivamente è stata accertata in questura. Addosso a Innaco, la Polizia ha rinvenuto diversi arnesi da scasso e la refurtiva che è stata restituita alla padrona di casa. Innaco - che alle spalle ha precedenti per furto in abitazione, rapina impropria, furto con strappo, furto aggravato e ricettazione - ora è anche accusato di furto in abitazione e false dichiarazioni sull’identità personale. Su disposizione del Pubblico Ministero, il giovane riesino è stato sottoposto agli arresti domiciliari Domiciliare presso la sua abitazione di Riesi. Nelle prossime ore - difeso dall'avvocato Vincenzo Vitello - sarà processato per direttissima. FOTO

Donna morì dopo il parto: il Tribunale di Caltanissetta assolve anestesista
News Successiva
Caltanissetta: aperto un tratto di 5 km della statale 640 a quattro corsie

Ti potrebbero interessare

Commenti

Sorprende ladro in casa alla Strata 'a foglia. Le Volanti braccano giovane con la refurtiva

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852