ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Si sbriciola il centro storico di Caltanissetta: al rione Angeli crolla il muro di una palazzina disabitata
Cronaca
visite251

Si sbriciola il centro storico di Caltanissetta: al rione Angeli crolla il muro di una palazzina disabitata

L'intervento dei vigili del fuoco Pezzo dopo pezzo, continua a crollare il centro storico di Caltanissetta. A pochi giorni dall'ordinanza del sindac...

Redazione
30 Novembre 2015 09:31

Si sbriciola il centro storico di Caltanissetta: al rione Angeli crolla il muro di una palazzina disabitata L'intervento dei vigili del fuoco Pezzo dopo pezzo, continua a crollare il centro storico di Caltanissetta. A pochi giorni dall'ordinanza del sindaco che impone ai proprietari degli immobili fatiscenti nei quartieri Provvidenza e Santa Venera di provvedere alla messa in sicurezza degli edifici, si registra l'ennesimo cedimento strutturale tra i vicoli dei quartieri antichi del capoluogo. Domenica sera, infatti, è venuto giù il muro di una palazzina a due livelli disabitata al civico 27 del Cortile dietro Santa Croce, nel rione Angeli, a poca distanza dal parcheggio di via Medaglie d'Oro (NELLA FOTO DI COPERTINA). Un immobile che era stato dichiarato pericolante, tant'è che giusto un anno fa s'erano verificati altri crolli e l'ufficio tecnico del Comune decise di transennare il perimetro della palazzina. Qualche residente, invece, scrisse sulla porta d'ingresso "caduta sassi" quasi a voler rimarcare il pericolo di nuovi cedimenti. Cosa puntualmente accaduta l'altra sera, quando il muro sbriciolatosi ha pure travolto le transenne che erano state collocate dopo il primo cedimento. Sono stati i residenti della zona ad allertare i vigili del fuoco, che insieme ai tecnici del Comune e alla Polizia Municipale hanno effettuato un sopralluogo confermando il rischio staticità dell'immobile e transennato nuovamente la zona in attesa di rintracciare i proprietari o gli eredi. Dal Comune, dopo anni di silenzi e colpevoli ritardi dell'apparato amministrativo e politico sulla salvaguardia e conservazione del centro storico, hanno deciso di adottare una linea dura contro il degrado, tant'è che il sindaco Ruvolo ha emanato l'ordinanza che impone di eseguire gli interventi di ripristino delle catapecchie, pena la denuncia penale per inosservanza dei provvedimenti dell'Autorità.

Furto in un deposito di Caltanissetta. Ladri rubano latticini e yogurt prosciugano benzina dai furgoni
News Successiva
Marijuana nascosta negli slip, tunisini fermati a Caltanissetta. La Polizia sequestra 20 dosi di "erba"

Ti potrebbero interessare

Commenti

Si sbriciola il centro storico di Caltanissetta: al rione Angeli crolla il muro di una palazzina disabitata

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852