ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Sentinelle in Piedi in centro storico il 23 maggio. Le motivazioni della manifestazione silenziosa
Cronaca
visite90

Sentinelle in Piedi in centro storico il 23 maggio. Le motivazioni della manifestazione silenziosa

Caltanissetta il 23 maggio dalle ore 18.00 sarà una delle 100 piazze nelle quali saranno presenti le “Sentinelle in piedi”. Si tratta del secondo appu...

Redazione
18 Maggio 2015 09:17

Caltanissetta il 23 maggio dalle ore 18.00 sarà una delle 100 piazze nelle quali saranno presenti le “Sentinelle in piedi”. Si tratta del secondo appuntamento, successivo a quello dello scorso novembre, che si svolgerà davanti a Palazzo del Carmine in pieno centro storico di Caltanissetta. Come consueto le Sentinelle in Piedi hanno scelto di non rilasciare alcuna intervista ma hanno affidato le motivazioni che li spingono a questa silenziosa e pacifica manifestazione a un comunicato stampa diffuso a livello nazionale. “Nell’indifferenza generale e nel silenzio complice del mainstream mediatico – hanno dichiarato - , il Parlamento italiano sta discutendo un disegno di legge che equipara le unioni fra persone dello stesso sesso al matrimonio”. Una valutazione che la V commissione consiliare sta effettuando anche nel Comune nisseno e che ha spinto con maggiore vigore le Sentinelle in Piedi a replicare la manifestazione a Caltanissetta e invitare coloro i quali condividono la stessa linea di pensiero a unirsi a loro. “Ancora una volta – invitano - chiediamo: di fronte a tutto questo c’è ancora qualcuno che prova un umano dissenso ed è pronto ad alzarsi in piedi? Èarrivato il momento in cui non è più possibile stare a guardare: quando la famiglia viene minacciata, quando il matrimonio è attaccato nella sua sostanza, quando i bambini diventano oggetto di diritto, quando l’essenza stessa dell’essere umano è violata nella sua natura di uomini e di donne, occorre fare qualcosa. Arriva il momento in cui ciascuno è chiamato a fare la propria parte. Quel momento è adesso! Scendi in piazza con le Sentinelle in Piedi!”. Gli attivisti a favore della famiglia naturale, infatti, sottolineano che l’approvazione del Ddl Scalfarotto, Ddl Cirinnà e del registro delle unioni civili innescherebbe un meccanismo a catena inarrestabile e che prevedrebbe “l’annientamento della nostra civiltà andando a minare la sua cellula primaria, la famiglia; l’introduzione dell’ideologia gender nelle scuole; il reato di opinione costruendolo sull’omofobia (termine studiato a tavolino per zittire chi non si allinea al pensiero unico); la deliberata privazione per un figlio di uno dei due genitori se cresciuto da una coppia omosessuale”. Le Sentinelle in Piedi di Caltanissetta dichiarano che il 23 maggio saranno “in piazza (di fronte a Palazzo del Carmine in corso Vittorio Emanuele” soprattutto per dire sì alla famiglia, cellula fondante della nostra società, sì al diritto di ogni bambino a crescere con il suo papà e la sua mamma, sì a una società che non rinnega, bensì valorizza la ricchezza di ciascun individuo e riconosce il bene oggettivo scritto in ognuno di noi e nella nostra essenza di uomini e donne. Insieme resistiamo. In piedi, non ci pieghiamo. In silenzio, affermiamo che non c'è legge che possa zittire le coscienze vigili. In piazza, testimoniamo che non c'è menzogna che possa cambiare la realtà. Non è più sufficiente dissentire fra le mura di casa, perché non c’è verità che persuada e cambi davvero gli altri che non sia espressa pubblicamente e testimoniata davanti a tutti”. Leggi il testo integrale delle Sentinelle in Piedi Nelle foto: alcuni momenti della manifestazione dello scorso novembre L'appuntamento è per il 23 maggio alle ore 18.00 in corso Umberto a Caltanissetta. Per ulteriori informazioni visitare la pagina facebook delle Sentinelle in Piedi di Caltanissetta

Concorso nazionale di poesia "Poggiomarino", menzione speciale per la studentessa nissena Chiara Milazzo
News Successiva
Cavalleria rusticana nel Nisseno. Tre persone accoltellate per una ragazza contesa, caccia all'aggressore

Ti potrebbero interessare

Commenti

Sentinelle in Piedi in centro storico il 23 maggio. Le motivazioni della manifestazione silenziosa

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta