ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
San Cataldo, prende a martellate porta per rubare in casa. Ladro tenta la fuga, preso dai carabinieri
Cronaca
visite240

San Cataldo, prende a martellate porta per rubare in casa. Ladro tenta la fuga, preso dai carabinieri

Tenta di irrompere in un appartamento sfondando a martellate la porta d'ingresso. Metodo troppo rumoroso che ha messo in allerta gli inquilini di un p...

Redazione
18 Dicembre 2015 11:59

Tenta di irrompere in un appartamento sfondando a martellate la porta d'ingresso. Metodo troppo rumoroso che ha messo in allerta gli inquilini di un palazzo di viale dei Tigli, a San Cataldo, che dopo aver contattato il 112 hanno permesso ai carabinieri di bloccare il ladruncolo in fuga. Si tratta di S. S., operaio sancataldese di 26 anni - del quale sono state fornite soltanto le iniziali - catturato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Caltanissetta, insieme ai colleghi della Tenenza di San Cataldo, che lo hanno arrestato per tentato furto aggravato . Il giovane, che ha precedenti, intorno alle 22.30 di giovedì, ha utilizzato un martello di grosse dimensioni per tentare di sfondare la porta di ingresso dell’abitazione di una coppia di anziani pensionati. Ma il baccano provocato dai colpi, ha messo in allarme gli altri residenti dello stabile che hanno allertato i militari dell'Arma. Alla vista dei carabinieri, S. S. ha tentato la fuga ma è stato preso mentre tentava di scappare per le scale. Impugnava ancora il martello quando è stato bloccato. Su disposizione della Procura di Caltanissetta, il giovane sancataldese è è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso l’abitazione di residenza dei genitori. I Carabinieri del Comando Provinciale di Caltanissetta, su disposizione del colonnello Gerardo Petitto, hanno predisposto un’intensificazione dei controlli sul territorio in previsione delle prossime festività natalizie, diversificando gli obiettivi ed impiegando pattuglie in divisa ed in abiti civili per l’attuazione di un dispositivo che si prefigge di tutelare, soprattutto in un periodo dell’anno così particolare, le fasce deboli della popolazione, maggiormente esposte alle aggressioni predatorie e truffaldine:sarà in ogni caso determinante, come avvenuto nel caso di San Cataldo, la collaborazione dei cittadini.

Furto sventato a San Cataldo. Un cittadino fotografa il ladro in azione e chiama il 113
News Successiva
Guasto alla condotta idrica: martedì asciutto per il Vallone, Delia, Sommatino, San Cataldo e Serradifalco

Ti potrebbero interessare

Commenti

San Cataldo, prende a martellate porta per rubare in casa. Ladro tenta la fuga, preso dai carabinieri

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852