ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Sabato a Palermo la "Marcia per la vita e la famiglia". Tanti nisseni sfileranno contro le unioni civili
Cronaca
visite188

Sabato a Palermo la "Marcia per la vita e la famiglia". Tanti nisseni sfileranno contro le unioni civili

Oltre novanta tra associazioni e movimenti religiosi e laici si raduneranno sabato 14 maggio alle 16,30 in via Libertà a Palermo, all’altezza di piazz...

Redazione
11 Maggio 2016 10:28

Oltre novanta tra associazioni e movimenti religiosi e laici si raduneranno sabato 14 maggio alle 16,30 in via Libertà a Palermo, all’altezza di piazza Francesco Crispi (piazza Croci). In migliaia prenderanno parte alla Marcia per la Vita e per la Famiglia. Tantissime le adesioni di associazioni e movimenti anche da Caltanissetta. L’evento, giunto alla sua tredicesima edizione, quest’anno sarà aperto dagli interventi del pastore della Chiesa pentecostale “Parola della Grazia”, Gioacchino Porrello, da don Fortunato Di Noto presidente dell'associazione Meter e da Massimo Gandolfini, portavoce nazionale del comitato “Difendiamo i nostri figli”, organizzatore del “Family day” del 30 gennaio scorso a Roma. Il corteo procederà per il centro fino in piazza Verdi. Alle 18.30 la celebrazione eucaristica nella chiesa di Sant’Ignazio Martire all’Olivella. Dalle 19 in via Maqueda, il Movimento Cristiani per La Nazione ha organizzato la “Festa della Famiglia” con mimiche, canti e distribuzione del prodotto simbolo (la focaccia). “La Marcia per la vita e la famiglia – spiega Diego Torre, portavoce del Forum “Vita Famiglia Educazione” -, torna ad affermare con forza la centralità di valori irrinunciabili per l’umanità intera e per una società fondata su una concezione alta del bene comune. L’iniziativa di quest’anno si pone in perfetta continuità con il Family Day che si è svolto a Roma, nella logica di un laicato forte e attivo, che agisce liberamente, come auspicato anche da Papa Francesco nell’incontro avuto recentemente con lo stesso Massimo Gandolfini”. "L'occasione è propizia - ha affermato Alberto Maira per Alleanza Cattolica - per ribadire l'impegno per la Famiglia naturale contro quanto avvenuto in queste ore con il ddl Cirinnà, imposto in maniera totalitaria agli italiani ed dietro l'ordine delle lobby Lgbt. La Marcia costituisce il punto di arrivo di un percorso fatto di confronti e momenti di studio, concerti e incontri di preghiera. Dal 5 al 13 maggio si svolgeranno, infatti, decine di eventi. Tra i momenti più forti quello di venerdì 13, alle 18, nella chiesa di San Francesco Saverio: il concerto di promozione e di sostegno alle attività dei volontari del Centro Aiuto alla vita di Palermo. Canterà Lucina Lanzara con la sua chitarra, con la partecipazione di Stefania Sperandeo, attrice, voce recitante su testi elaborati da Salvino Leone.

Strage Borsellino, Scarantino choc al bunker di Caltanissetta. "Io, massacrato come un cane". Tensioni in aula
News Successiva
Ubriaco al volante? Assolto: il fatto è lieve. A Caltanissetta sentenza "pilota" del Tribunale

Ti potrebbero interessare

Commenti

Sabato a Palermo la "Marcia per la vita e la famiglia". Tanti nisseni sfileranno contro le unioni civili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852