ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Riconosce gli scippatori per strada, anziana nissena aggredita. Tre giovani denunciati dalla Polizia
Cronaca
visite198

Riconosce gli scippatori per strada, anziana nissena aggredita. Tre giovani denunciati dalla Polizia

Casualmente ha incrociato gli sguardi della coppia che giusto una settimana prima l'avevano scippata mentre passeggiava con il figlio per i vicoli del...

Redazione
01 Aprile 2016 13:36

Casualmente ha incrociato gli sguardi della coppia che giusto una settimana prima l'avevano scippata mentre passeggiava con il figlio per i vicoli del centro storico di Caltanissetta. E quando li ha scoperti, chiedendo l'intervento della Polizia, i due presunti scippatori l'hanno aggredita insieme ad un amico. Tre le persone denunciate dai poliziotti della sezione Volanti per lesioni personali e rapina aggravata. Si tratta di un ventunenne, con precedenti per furto, estorsione e maltrattamenti in famiglia, e due minorenni incensurati: una ragazza di 16 anni e un quindicenne. La seconda aggressione si è verificata giovedì pomeriggio, quando i poliziotti della sezione Volanti sono stati allertati per l'aggressione ad una sessantenne nissena. La donna che stava passeggiando insieme al figlio in via Redentore, quando insieme hanno riconosciuto il ventunenne e la ragazza come le stesse persone che il 25 marzo l'avevano scippata in via Pampillonia, quando due balordi le sferrarono un colpo alla nuca, strappandole la borsa. A strapparle la borsetta sarebbe stata la ragazzina, mentre l'amico l'avrebbe spalleggiata prima di fuggire e far perdere le loro tracce imboccando la via Marrocco. La donna rimase ferita a seguito della brutale aggressione e dopo essere stata curata in ospedale venne dimessa con una prognosi di un mese. Ma quando la vittima e il figlio hanno puntato l'indice contro di loro, sia i due accusati che l'amico quindicenne hanno aggredito nuovamente la donna, tentando una fuga prima di essere acciuffati e bloccati dalla Polizia. Oggi, al momento di formalizzazione della denuncia, la donna aggredita e il figlio hanno riconosciuto i tre aggressori. Tutti quanti adesso sono stati denunciati per lesioni personali, il maggiorenne e la ragazza dovranno difendersi anche dall'accusa di rapina aggravata in concorso.

All'Ipab "Gurrera" lavoratori senza stipendio da 11 mesi. Sindacati all'attacco: "Grave disagio, impegni disattesi"
News Successiva
La banda della Bmw a Caltanissetta. Raid al negozio di telefonia, un arresto. Caccia ai tre complici

Ti potrebbero interessare

Commenti

Riconosce gli scippatori per strada, anziana nissena aggredita. Tre giovani denunciati dalla Polizia

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852