ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Rapine agli anziani di Caltanissetta. Meli libero col braccialetto, arresti domiciliari a Di Gati e Locascio
Cronaca
visite95

Rapine agli anziani di Caltanissetta. Meli libero col braccialetto, arresti domiciliari a Di Gati e Locascio

Tornano in libertà tre dei quattro indagati per due violente rapine ai danni di anziani di Caltanissetta. Il gip Marcello Testaquatra, infatti, ha con...

Redazione
18 Luglio 2015 08:24

Tornano in libertà tre dei quattro indagati per due violente rapine ai danni di anziani di Caltanissetta. Il gip Marcello Testaquatra, infatti, ha concesso gli arresti domiciliari a Giacomo Meli, 48 anni, imponendogli l'applicazione del braccialetto elettronico. Il giudice ha accolto l'istanza di affievolimento della misura cautelare presentata dagli avvocati Giuseppe Dacquì e Dino Milazzo. Nei giorni scorsi, il gip aveva rimesso in libertà anche Giuseppe Di Gati, 31 anni, e Salvatore Locascio, difesi dagli avvocati Sergio Iacona e Maria Francesca Assennato. Con le accuse di rapina aggravata e lesioni, a febbraio, era finito in carcere anche Vladimir Ruvolo, 24 anni figlio adottivo del sindaco di Caltanissetta, assistito dall'avvocato Edoardo Vagginelli. I quattro indagati sono stati arrestati dagli investigatori della sezione Antirapina della Squadra Mobile che ha risolto le due sanguinarie rapine in casa avvenute lo scorso anno.

Movida nissena, giro di vite di Polizia e vigili urbani. Multe e sequestri di droga, locali passati al setaccio
News Successiva
Sangue sulle strade del Nisseno. Scontro frontale tra auto: muore pensionato, feriti tre giovani

Ti potrebbero interessare

Commenti

Rapine agli anziani di Caltanissetta. Meli libero col braccialetto, arresti domiciliari a Di Gati e Locascio

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta