ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
"Presidente Mattarella, Caltanissetta ha voglia di rialzarsi". LE FOTO DELLA GIORNATA
Cronaca
visite77

"Presidente Mattarella, Caltanissetta ha voglia di rialzarsi". LE FOTO DELLA GIORNATA

FOTOGALLERY A CURA DI CAMILLO CAMPISI PER SEGUONEWS Non è stata una visita aperta ai cittadini, ma il calore dei nisseni c'è stato eccome. Come sempr...

Redazione
25 Settembre 2015 18:40

FOTOGALLERY A CURA DI CAMILLO CAMPISI PER SEGUONEWS Non è stata una visita aperta ai cittadini, ma il calore dei nisseni c'è stato eccome. Come sempre. Nessuno ha voluto perdere l'occasione di salutare o anche per un istante solo, immortalare il quarto capo dello Stato che ha fatto tappa nel capoluogo nisseno nella storia repubblicana. Dopo Francesco Cossiga nel 1992, Oscar Luigi Scalfaro nel 1997, Carlo Azeglio Ciampi nel 2004, la presenza di Sergio Mattarella in città è stata riservata a pochi. Durante la sua breve tappa, il capo dello Stato non ha pronunciato discorsi ufficiali eccetto il colloquio riservato con i familiari del giudice Antonino Saetta e con don Giuseppe Livatino, postulatore del processo di canonizzazione del magistrato Rosario Livatino. Eppure qualcuno, come dimostrano le foto, ha voluto salutare il presidente Mattarella con cartelli che infondono la speranza. "W il presidente Sergio Mattarella, l'ultima speranza degli onesti", era scritto su un foglio bianco che uno dei tanti nisseni ha tenuto fra le mani. Come l'altro cittadino che, sbandierando un tabellone impossibile da non scorgere, ha fatto il "tifo" per l'Italia, per il presidente, per la Sicilia, per Caltanissetta, per il sindaco e per il nisseni. Già, questo popolo tanto mortificato ma che ha sempre voglia di rialzarsi. E che vorrebbe vivere in una città a misura d'uomo dove le strade siano asfaltate non soltanto per le grandi occasioni, che le aiuole siano sempre verdi 365 giorni l'anno e in tutti i quartieri e non per le pompose occasioni di passerella. Perchè dietro un perfetto maquillage, caro presidente Mattarella, molto spesso si nascondono profonde cicatrici. C'è tanta sofferenza nella nostra Caltanissetta che oggi l'ha accolta. Ci sarebbe piaciuto e dispiaciuto farle vedere questi segni di sfregio, oggi. Speriamo di rivederla quando il nostro popolo si sarà orgogliosamente rialzato da terra.

"No al discorso del sindaco". Il rigido cerimoniale del Quirinale "stronca" Ruvolo che consegna le sue parole a Mattarella
News Successiva
"Non dimenticare i bambini sfruttati morti per lavoro". Le foto dell'omaggio di Mattarella al cimitero di Gessolungo

Ti potrebbero interessare

Commenti

"Presidente Mattarella, Caltanissetta ha voglia di rialzarsi". LE FOTO DELLA GIORNATA

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta