ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Precipita da ponteggio, nuova tragedia sul lavoro nel Nisseno. Operaio muore dopo 17 giorni d'agonia
Cronaca
visite222

Precipita da ponteggio, nuova tragedia sul lavoro nel Nisseno. Operaio muore dopo 17 giorni d'agonia

Nuova tragedia sul lavoro in provincia di Caltanissetta. Diciassette giorni di agonia, fin quando ha smesso di battere il cuore di un operaio precipit...

Redazione
29 Agosto 2016 09:03

Nuova tragedia sul lavoro in provincia di Caltanissetta. Diciassette giorni di agonia, fin quando ha smesso di battere il cuore di un operaio precipitato da una impalcatura mentre effettuava dei lavori. A perdere la vita è stato un muratore di Mussomeli, Enzo Scannella di 48 anni, caduto da un ponteggio il 13 agosto scorso e morto all'ospedale Villa Sofia di Palermo. Per cause in corso di accertamento, il muratore avrebbe perso l'equilibrio precipitando da un'altezza di diversi metri, stramazzando al suolo. I traumi riportati sono stati gravi. I carabinieri stanno adesso indagando per chiarire le cause dell'infortunio mortale, che segue di alcune settimane quello capitato all'operaio di Santa Caterina caduto mentre effettuava lavori di manutenzione su un palo dell'Enel. FOTO ARCHIVIO

Munizioni in auto e fucile tra i rovi: denunciato agricoltore nel Nisseno dopo sospetta caccia
News Successiva
Il raid al Vescovado di Caltanissetta, un medico è il vandalo. La Digos risolve il caso: giallo su movente

Ti potrebbero interessare

Commenti

Precipita da ponteggio, nuova tragedia sul lavoro nel Nisseno. Operaio muore dopo 17 giorni d'agonia

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852