ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Polizia denuncia un malese alloggiato al centro Madre Speranza: spacciava marijuana e hashish alla Villa Cordova
Cronaca
visite76

Polizia denuncia un malese alloggiato al centro Madre Speranza: spacciava marijuana e hashish alla Villa Cordova

Domenica pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato della Sezione Volanti, nel corso dei quotidiani servizi mirati a reprimere i reati concernenti l...

Redazione
14 Settembre 2015 08:22

Polizia denuncia un malese alloggiato al centro Madre Speranza: spacciava marijuana e hashish alla Villa Cordova Domenica pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato della Sezione Volanti, nel corso dei quotidiani servizi mirati a reprimere i reati concernenti l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti presso la Villa Cordova, hanno notato un gruppo di persone nei pressi del muretto di cinta che di affaccia in via Cavour. Mentre i poliziotti si avvicinavano al gruppo uno dei ragazzi ha cercato di buttare via un calzino nero che teneva in mano. La pattuglia appiedata, notato il gesto, ha recuperato il calzino che, all’interno, conteneva stupefacenti successivamente quantificati con il narcotest in sei dosi di marijuana dal peso complessivo di 5,30 grammi e tre stecche di hashish da 18,50 grammi. Il giovane, un malese di 21 anni richiedente la protezione internazionale e attualmente domiciliato presso il centro Madre Speranza di Caltanissetta è stato condotto in Questura e, dopo le formalità di rito, denunciato alla locale Procura della Repubblica per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La ragazza sfregiata in corso Umberto ringrazia la Polizia: “Siete speciali e il merito è di ciascuno di voi”
News Successiva
Replica del presidente Maira “False accuse: gli ospiti del Testasecca trattati con dignità e affetto”

Ti potrebbero interessare

Commenti

Polizia denuncia un malese alloggiato al centro Madre Speranza: spacciava marijuana e hashish alla Villa Cordova

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta