ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
"Parenti serpenti" nel Nisseno. Accoltella la suocera dopo una lite: giovane denunciato
Cronaca
visite213

"Parenti serpenti" nel Nisseno. Accoltella la suocera dopo una lite: giovane denunciato

Accoltella la suocera al culmine di una lite e poco dopo si presenta spontaneamente in commissariato. L’aggressore è un 24enne incensurato di Gela, ch...

Redazione
30 Giugno 2016 08:22

Accoltella la suocera al culmine di una lite e poco dopo si presenta spontaneamente in commissariato. L’aggressore è un 24enne incensurato di Gela, che è stato denunciato per lesioni. Il giovane, dopo una banale discussione con la madre della sua fidanzata, ha impugnato un coltello e ha ferito la donna, per fortuna solo lievemente. Immediatamente soccorsa, alla vittima è stata diagnosticata una prognosi di 10 giorni. Successivamente sono scattate le ricerche da parte della polizia, ma dopo qualche ora, il giovane si è presentato spontaneamente alla polizia, accompagnato dal suo avvocato. Il 24enne, in via cautelare è stato allontanato dall’abitazione della suocera e della sua fidanzata. A coordinare le indagini, il Sostituto Procuratore di Gela, Lara Seccacini. FOTO ARCHIVIO

Calci e pugni contro la porta dell'ex fidanzata: nisseno armato fermato dalla Polizia
News Successiva
A Caltanissetta anziana derubata con la truffa del ciuccio. Terzo caso in poche settimane, l'allerta della Polizia

Ti potrebbero interessare

Commenti

"Parenti serpenti" nel Nisseno. Accoltella la suocera dopo una lite: giovane denunciato

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852