ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Papa Francesco cresima giovane malato di Mazzarino. Il Pontefice dona rosario: "Prega per me"
Cronaca
visite327

Papa Francesco cresima giovane malato di Mazzarino. Il Pontefice dona rosario: "Prega per me"

Da Firenze in Vaticano a bordo di un'ambulanza della Misericordia di Badia a Ripoli. Un viaggio speciale per un ragazzo siciliano di 16 anni ricoverat...

Redazione
11 Settembre 2016 11:09

Da Firenze in Vaticano a bordo di un'ambulanza della Misericordia di Badia a Ripoli. Un viaggio speciale per un ragazzo siciliano di 16 anni ricoverato nel reparto oncologico dell'ospedale Meyer. Il 16enne è stato cresimato da Papa Francesco in persona, prima dell'udienza giubilare di oggi in piazza San Pietro. A renderlo noto è stato l'Osservatore Romano. Il rito si è svolto all'Arco delle campane, stamane, subito prima dell'udienza giubilare. Il giovane, originario di Mazzarino in provincia di Caltanissetta, è ricoverato nel reparto oncologico dell'ospedale Meyer di Firenze ed è arrivato in Vaticano su un'ambulanza della Misericordia di Badia a Ripoli. Francesco, dopo aver abbracciato il ragazzo seduto sulla sedia a rotelle, gli ha amministrato il sacramento, donandogli poi una corona del rosario con la raccomandazione di non dimenticare di pregare per lui. Nei giorni scorsi il 16enne aveva scritto una lettera al Papa confidandogli il suo forte desiderio di incontrarlo. In tutta risposta ha ricevuto subito l'invito a venire in Vaticano. Ad assistere il Papa erano l'arcivescovo Rino Fisichella e monsignor Stefano Sanchirico. Francesco ha poi avuto parole di incoraggiamento per i familiari del ragazzo, i genitori e la sorella. Con loro erano presenti il cappellano del Meyer, don Fabio Marella, vice direttore della Caritas diocesana fiorentina, e una zia del ragazzo. Il Papa ha rivolto ai tre volontari della Misericordia che hanno assicurato il viaggio del giovane un ringraziamento del tutto particolare. Anche in piazza San Pietro, durante l'udienza, Francesco ha voluto salutare con affetto le persone ammalate e disabili.

Furto all'ospedale "Santo Stefano" di Mazzarino: ladri portano via materiale informatico da un laboratorio
News Successiva
Strage di Nizza, studenti di Caltanissetta e Mazzarino scampano al massacro. "Corpi sbalzati in aria, così ci siamo salvati"

Ti potrebbero interessare

Commenti

Papa Francesco cresima giovane malato di Mazzarino. Il Pontefice dona rosario: "Prega per me"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852