ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Indiano armato per le strade di Caltanissetta. "Non sono un terrorista, inseguivo i ladri"
Cronaca
visite106

Indiano armato per le strade di Caltanissetta. "Non sono un terrorista, inseguivo i ladri"

Un indiano armato di coltello a spasso per le strade deserte di Caltanissetta. Nei giorni in cui il terrorismo colpisce in tutta Europa, hanno seminat...

Redazione
24 Luglio 2016 14:09

Un indiano armato di coltello a spasso per le strade deserte di Caltanissetta. Nei giorni in cui il terrorismo colpisce in tutta Europa, hanno seminato il panico le immagini di un video girato oggi pomeriggio , quando alcuni residenti di viale Sicilia hanno notato la presenza di un indiano di 28 anni (lavora in in distributore di benzina del capoluogo) che nascondeva un lungo coltello da cucina dietro la schiena. E mentre i residenti davano l'allarme al 112 e al 113, è riuscito a realizzare un filmato che in maniera inequivocabile mostra l'immigrato aggirarsi sulla via mentre si guarda intorno alla ricerca di qualcuno. Le immagini hanno fatto subito il giro dei social network con l'allerta di non uscire da casa. E sul web il tam-tam è stato rapidissimo, innescando parecchia paura mentre altri pensavano ad un fotomontaggio. Una bufala a metà, insomma. E quando sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo Radiomobile e i poliziotti della sezione Volanti, il giovane indiano ha gettato nell'aiuola il coltello, che è stato ritrovato dai militari dell'Arma nascosto tra i cespugli. Lui ha subito chiarito che non voleva far del male a nessuno, ma di essersi armato perché a suo dire qualcuno aveva tentato di rubare in casa sua, avendo sentito armeggiare qualcuno dietro la porta del suo appartamento - e per questo era sceso impaurito per strada per dar loro la caccia. Per quanto veritiera la sua giustificazione, è sicuro che l'indiano rischia una denuncia per porto di oggetti atti ad offendere. Gli investigatori dell'Arma hanno anche perquisito l'abitazione del giovane benzinaio, ma non è saltato fuori nulla di compromettente né materiale di propaganda riconducibile all'estremismo religioso. Il giovane straniero è stato trasferito nella caserma dei carabinieri di viale Regina Margherita e denunciato in stato di libertà.

Procura di Caltanissetta, si insedia il nuovo capo Bertone: "Colpire mafia e illegalità"
News Successiva
Riciclaggio, l'avvocato Danilo Tipo chiede la scarcerazione. Martedì parola al Tribunale del Riesame

Ti potrebbero interessare

Commenti

Indiano armato per le strade di Caltanissetta. "Non sono un terrorista, inseguivo i ladri"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta