ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Padre e figlio morti dopo il volo dal viadotto A19. La Polstrada di Caltanissetta indaga sulle cause dell'incidente
Cronaca
visite81

Padre e figlio morti dopo il volo dal viadotto A19. La Polstrada di Caltanissetta indaga sulle cause dell'incidente

Rilievi, sopralluoghi e interrogatori. Il day after del tragico incidente avvenuto venerdì mattina sul viadotto Irosa I della A19 Palermo-Catania - tr...

Redazione
30 Maggio 2015 08:53

Rilievi, sopralluoghi e interrogatori. Il day after del tragico incidente avvenuto venerdì mattina sul viadotto Irosa I della A19 Palermo-Catania - tra Resuttano e Tremonzelli - sta tenendo serratamente impegnati i poliziotti della Stradale di Caltanissetta nella ricostruzione della dinamica. E' la parte cruciale dell'inchiesta per accertare eventuali responsabilità per la morte di Vincenzo Scirè, 63 anni, e del figlio Francesco di 31 anni, titolari a Gangi di una ditta di ortofrutta. Il mezzo pesante da 100 quintali, secondo quanto emerso finora, s’è schiantato contro un furgone Fiat Ducato della ditta di spedizioni “Bartolini” fermo sulla corsia di emergenza. A bordo v’era il corriere Salvatore Scaduto, 54 anni di Caltanissetta, rimasto illeso. Il camion degli Scirè, secondo quanto emerso dalla ricostruzione della Polstrada nissena guidata dal vice questore aggiunto Maria Grazia Milli, prima ha urtato lo spigolo sinistro del cassone del furgone, poi l'autista ha perso il controllo sfondando il guardrail per oltre 32 metri e precipitando dal ponte da una vertiginosa altezza, schiantandosi in aperta campagna. Nelle scorse ore gli investigatori della sezione Infortunistica hanno interrogato il fattorino che si trovava sul mezzo di lavoro, per avere da lui ulteriori chiarimenti sulle fasi dello scontro. Intanto le salme di padre e figlio si trovano ancora sotto sequestro nella camera mortuaria dell'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta, dove venerdì pomeriggio il medico legale Renato Arnao ha effettuato l'ispezione cadaverica su disposizione della Procura. Vincenzo e Francesco Scirè sono morti per i traumi da schiacciamento, dopo che il camion s'è rovesciato ruote all'aria, compressando la cabina di guida sulla quale si trovavano al momento del tremendo schianto. Sono state parecchio difficile e sono andate avanti fino al pomeriggio le operazioni di recupero del camion coordinate dai vigili del fuoco. Il mezzo pesante è stato issato con una gru della ditta di soccorso stradale "Leonardi" di San Cataldo. FOTO DI SEGUONEWS

"Errore nella contestazione del reato". Il gip rimette in libertà i due deputati e l'ex parlamentare accusati di voto si scambio
News Successiva
"Evasione fiscale", accuse per l'ex sindaco Maira. Prosciolti gli avvocati Pirrello, Milano e Cordaro

Ti potrebbero interessare

Commenti

Padre e figlio morti dopo il volo dal viadotto A19. La Polstrada di Caltanissetta indaga sulle cause dell'incidente

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta