Seguo News
A+
A
A-
Notte di San Lorenzo: tra “nubi sparse e schiarite” cadranno le meteore dei desideri
Cronaca
Visite2

Notte di San Lorenzo: tra “nubi sparse e schiarite” cadranno le meteore dei desideri

Romantici e astrofili si preparano già per ammirare un fenomeno sensazionale. Nonostante i metereologi prevedano nubi sparse e schiarite fino a mercol...

Redazione
10 Agosto 2015 13:30

Romantici e astrofili si preparano già per ammirare un fenomeno sensazionale. Nonostante i metereologi prevedano nubi sparse e schiarite fino a mercoledì in molti sono pronti a guardare il cielo e sperare di cogliere una “stella cadente” alla quale affidare il proprio desiderio. Il suggerimento è sempre lo stesso: allontanarsi dalle luci della città per poter godere del silenzio e dell’oscurità regalata dalla notte e guardare verso l’orizzonte. La Luna Blu in questi giorni si ritrae e concede il lusso di poter apprezzare le ““Perseidi”, le meteore che si intensificano a metà di agosto che, nella tradizione, sono indicate anche come “le lacrime di San Lorenzo”. Questo fenomeno, infatti, sebbene dipenda da fenomeni scientifici, non è rimasto indenne alla cultura letteraria e religiosa. Nella tradizione cristiana le meteore ricordano i carboni ardenti con i quali è morto il martire “San Lorenzo” mentre una spiegazione poetica è stata proposta da Giovanni Pascoli che le ha paragonate al “si gran pianto” che fa “sfavillare” il “concavo cielo”. La tradizione di alzare il naso verso l’alto è molto antica e risale al 1866 quando l’astronomo italiano Giovanni Schiaparelli individuò il picco delle comete con la metà di agosto. In questo periodo dell’anno, infatti, le comete che transitano nel sistema solare entrano nell’atmosfera terrestre a una velocità di circa 260mila km/h e, incendiandosi, creano quelle scie luminose visibili anche ad occhio nudo perché si estendono anche fino a 20 km. Se è questa la notte che simbolicamente viene indicata come la più brillante, saranno le ore tra il 12 e il 13 agosto, però, a fare registrare il picco degli avvistamenti nei quali si potrebbe arrivare anche fino a 100 meteore ogni ora.

Partorire in Italia, che odissea. Esce il libro-inchiesta della giornalista nissena Rossana Campisi
News Successiva
Sequestrata marijuana a Villa Cordova. Segnalato un trentenne extracomunitario

Ti potrebbero interessare

Commenti

Notte di San Lorenzo: tra “nubi sparse e schiarite” cadranno le meteore dei desideri

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013. Direttore responsabile: Rita Cinardi.