ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Non aprite quella mail. Truffa con finto account della Guardia di Finanza su richiesta documenti
Cronaca
visite176

Non aprite quella mail. Truffa con finto account della Guardia di Finanza su richiesta documenti

Una nuova frode telematica è stata segnalata dalla Guardia di finanza. A centinaia di caselle e-mail sono arrivate comunicazioni che sembrano provenir...

Redazione
09 Maggio 2016 10:37

Una nuova frode telematica è stata segnalata dalla Guardia di finanza. A centinaia di caselle e-mail sono arrivate comunicazioni che sembrano provenire dalle Fiamme gialle e che partono dall'indirizzo gdf.gov.it@minister.com. I destinatari, ai quali viene paventata una presunta evasione fiscale, vengono invitati a spedire, entro 48 ore, i loro documenti fiscali. I finanzieri precisano che quell'indirizzo non ha nulla a che fare con le forze dell'ordine ma "si tratta di una vera e propria truffa perpetrata attraverso il cosiddetto 'email spoofing', che consente l'invio di e-mail con l'indirizzo del mittente falsificato". Il consiglio è quello di segnalare il ricevimento della mail alla Guardia di finanza.

Emergenza al carcere "Malaspina", mancano 40 agenti. I sindacati: "Turni massacranti e continue aggressioni"
News Successiva
Povertà educativa, Save the Children boccia la Sicilia. Molti minori non leggono libri o visitano musei

Ti potrebbero interessare

Commenti

Non aprite quella mail. Truffa con finto account della Guardia di Finanza su richiesta documenti

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852