ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Nisseni sporcaccioni anche in patria. Rifiuti sparsi sulle panchine, il degrado di viale della Regione
Cronaca
visite223

Nisseni sporcaccioni anche in patria. Rifiuti sparsi sulle panchine, il degrado di viale della Regione

Sporcaccioni in patria, prima che fuori dalla nostra città. Il caso dei due giovani di Caltanissetta multati per aver abbandonato rifiuti sulla spiagg...

Redazione
02 Agosto 2015 16:11

Sporcaccioni in patria, prima che fuori dalla nostra città. Il caso dei due giovani di Caltanissetta multati per aver abbandonato rifiuti sulla spiaggia di Licata e che hanno protestato dicendo "Non torneremo più qui", non deve suscitare imbarazzo o sdegno più di tanti altri esempi di degrado visibili ad ogni angolo del capoluogo nisseno. E' il caso delle storiche panchine del viale della Regione, meta prediletta dai nisseni di vecchie e nuove generazioni, luogo di discussioni politiche o semplicemente di relax per i pensionati. Ma da un po' di tempo le panche sono invase da rifiuti di ogni genere, come bottiglie di birra e superalcolici e lattine, che oltre a essere un pugno nell'occhio , sono uno schiaffo alla città e al suo decoro. Una pattumiera formato mini che impedisce di sedersi ai tanti frequentatori del viale che intendono scambiare due chiacchiere all'ombra degli alberi. E capita che i rifiuti - ogni tanto capita di vedere vassoi di rosticceria vuoti - restino depositati sulle panchine per giorni e giorni. Ecco, perché le multe comminate dai vigili urbani agli sporcaccioni nisseni in trasferta sulle coste agrigentine possono essere un esempio da imitare. Per la serie punirne uno per educarne cento...

I problemi della A19, aperitivo "grillino" in corso Umberto. Lunedì confronto sulla viabilità con i cittadini
News Successiva
Rifiuti in spiaggia, nisseni multati a Mollarella: "Non torniamo più". La rabbia del sindaco di Licata e le scuse di Ruvolo

Ti potrebbero interessare

Commenti

Nisseni sporcaccioni anche in patria. Rifiuti sparsi sulle panchine, il degrado di viale della Regione

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852