ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Minaccia e si scaglia contro i carabinieri: nisseno arrestato dopo rissa a Siracusa
Cronaca
visite181

Minaccia e si scaglia contro i carabinieri: nisseno arrestato dopo rissa a Siracusa

I carabinieri di Siracusa, alle prime luci dell’alba di oggi, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di oltraggio e resistenza a pubblico ...

Redazione
03 Maggio 2016 14:48

I carabinieri di Siracusa, alle prime luci dell’alba di oggi, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, Antonio Melfa, 52 anni, originario della provincia di Caltanissetta e con alcuni precedenti di polizia. I militari dell’Arma, intervenuti in via Maestranza dove era stata segnalata una lite, hanno identificato un gruppetto di persone, alcune delle quali con lievi escoriazioni. Melfa presente sul luogo dell’intervento e abbastanza ubriaco, s'è rifiutato di fornire il nome e i documenti, minacciando i carabinieri fin quando non li ha spintonati nel tentativo di evitare di essere perquisito. Immediatamente bloccato, Melfa è stato portato in caserma e arrestato. Dopo essere stato trattenuto presso le camere di sicurezza, stamattina il nisseno è stato processato per direttissima. FOTO ARCHIVIO

Caltanissetta. Albero si sradica in via Leone XIII e precipita sulla strada: nessun ferito
News Successiva
Capi contraffatti e cd "pirata" al mercatino di Pian del Lago. La Finanza sequestra merce a cinque ambulanti

Ti potrebbero interessare

Commenti

Minaccia e si scaglia contro i carabinieri: nisseno arrestato dopo rissa a Siracusa

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852