Seguo News
A+
A
A-
advertising x
Massacrò e uccise la madre adottiva nel Nisseno. Condannato a 18 anni di carcere dalla Cassazione
Cronaca
Visite2
Massacrò e uccise la madre adottiva nel Nisseno. Condannato a 18 anni di carcere dalla Cassazione

Massacrò e uccise la madre adottiva nel Nisseno. Condannato a 18 anni di carcere dalla Cassazione

Uccise la madre adottiva nell'agosto del 2012, e per questo sconterà 18 anni in carcere. La Cassazione ha confermato così la condanna della Corte d'as...

Redazione
04 Marzo 2016 10:01

Uccise la madre adottiva nell'agosto del 2012, e per questo sconterà 18 anni in carcere. La Cassazione ha confermato così la condanna della Corte d'assise d'Appello di Caltanissetta inflitta a Fabio Greco, un 42enne di Gela. L'uomo ha ucciso Iolanda Di Natale, 73 anni, e tentato di uccidere un brigadiere dei carabinieri durante le concitate fasi del suo arresto, in casa, dove si era barricato. Il matricida, dopo aver accoltellato l'anziana donna in diverse parti del corpo, le sfiguro' il viso con una statuetta. Al processo i familiari e il carabiniere, costituitisi parti civili, erano assistiti dall'avvocato Flavio Sinatra.

Lotta allo spaccio di droga, a Caltanissetta potenziati i controlli della Polizia dopo arresti e segnalazioni
News Successiva
Acqua a bassa pressione a Caltanissetta. Nuovi disagi dopo guasto all'acquedotto Ancipa

Ti potrebbero interessare

Commenti

Massacrò e uccise la madre adottiva nel Nisseno. Condannato a 18 anni di carcere dalla Cassazione

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013. Direttore responsabile: Rita Cinardi.