ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Mafia. La Dia di Caltanissetta confisca beni per 3 milioni a imprenditore. "Vicino al capomafia Piddu Madonia"
Cronaca
visite179

Mafia. La Dia di Caltanissetta confisca beni per 3 milioni a imprenditore. "Vicino al capomafia Piddu Madonia"

La Dia di Caltanissetta ha confiscato beni per 3 milioni di euro a Francesco Antonio Cammarata, un uomo di 56 anni di Gela, ritenuto vicino alla cosca...

Redazione
26 Febbraio 2016 08:09

La Dia di Caltanissetta ha confiscato beni per 3 milioni di euro a Francesco Antonio Cammarata, un uomo di 56 anni di Gela, ritenuto vicino alla cosca mafiosa riconducibile al boss Giuseppe Piddu Madonia. Cammarata, titolare a Gela di una cava e di un'impresa per il trasporto e la posa di materiali inerti, è risultato in rapporti d'affari con il clan a cui ha trasferito, nel tempo, ingenti disponibilità finanziarie attraverso il sistema delle sovrafatturazioni di forniture e trasporti. In cambio, gli veniva garantito di acquisire il monopolio nel settore delle forniture e del trasporto dei materiali inerti, diffusamente impiegati per la realizzazione di opere pubbliche e private, anche al di fuori della provincia nissena. Oggetto del provvedimento sono imprese, quote societarie, beni mobili e immobili, nonchè rapporti bancari. Sigilli anche alla cava di contrada Bulala. FOTO ARCHIVIO

T-shirt nelle borse rubate in negozio di Caltanissetta. Due giovani straniere scoperte dalla Polizia
News Successiva
Raid all'Azienda Foreste di Caltanissetta, rubate due auto. Ladri portano via arnesi e fusto di olio d'oliva

Ti potrebbero interessare

Commenti

Mafia. La Dia di Caltanissetta confisca beni per 3 milioni a imprenditore. "Vicino al capomafia Piddu Madonia"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852