ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Mafia e antiracket, l'ex questore nisseno Giuffré: "Gente del Sud meno omertosa del Nord"
Cronaca
visite287

Mafia e antiracket, l'ex questore nisseno Giuffré: "Gente del Sud meno omertosa del Nord"

“Bisogna abbattere un tabù. Non è vero che c’è omertà al Sud e non al Nord. Penso che questo rapporto vada stabilizzato e messo alla pari. Al Nord c’è...

Redazione
15 Aprile 2016 11:53

“Bisogna abbattere un tabù. Non è vero che c’è omertà al Sud e non al Nord. Penso che questo rapporto vada stabilizzato e messo alla pari. Al Nord c’è la stessa omertà. Al Sud è la mafia che va dall’imprenditore, al Nord è lo stesso imprenditore che cerca il mafioso per ottenere dei servizi e quindi è più difficile rompere questo rapporto”. Così il commissario straordinario antiracket Santi Giuffrè, ex Questore di Caltanissetta che oggi è intervenuto alla Prefettura di Palermo dove sono stati presentati i dati e i risultati ottenuti dallo “Sportello di Solidarietà”, che dal 2013 fornisce supporto giuridico, economico e psicologico alle vittime di racket ed usura. “Il Sud, anzi, è meno omertoso - ha aggiunto - perché c’è la consapevolezza di uno Stato che sa dare servizi e aiuti economici per farti ripartire”.

Traffico di droga. La Dda di Caltanissetta e GdF sequestrano patrimonio per 700mila euro a indagato
News Successiva
"Autodemolizioni inquinante nel Nisseno", scatta il sequestro. Blitz del Nucleo Ambientale: tre indagati

Ti potrebbero interessare

Commenti

Mafia e antiracket, l'ex questore nisseno Giuffré: "Gente del Sud meno omertosa del Nord"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852