ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
"L'Ultima Cena a Expo? Un flop". La Lega Nissena critica i costi dell'operazione: "Ruvolo si autocelebra"
Cronaca
visite86

"L'Ultima Cena a Expo? Un flop". La Lega Nissena critica i costi dell'operazione: "Ruvolo si autocelebra"

Non avevamo alcun dubbio sul fatto che in conferenza stampa, alle parole del sindaco non ci sarebbe stato alcun seguito concreto circa i risultati rag...

Redazione
06 Novembre 2015 16:35

Non avevamo alcun dubbio sul fatto che in conferenza stampa, alle parole del sindaco non ci sarebbe stato alcun seguito concreto circa i risultati raggiunti a Milano. Da tempo ormai, sulla trasferta della vara all’expo di Milano, abbiamo deciso di cantare fuori dal coro, nella consapevolezza che i fatti ci daranno ragione. I 76.000 euro (compresa la compartecipazione del comune, ed al netto della quota relativa al restauro), che hanno consentito di realizzare tale operazione, sono una cifra spropositata che non portera’ nessun riscontro economico alla nostra Citta’". All'indomani della presentazione del bilancio dell'operazione Ultima Cena a Expo da parte del sindaco Giovanni Ruvolo, la Lega Nissena - attraverso i suoi esponenti Gianfranco Fuschi e Fabiano Lomonaco - criticano tanto i costi, quanto i potenziali effetti sul turismo religioso. Gianfranco Fuschi"Per far arrivare i turisti in un determinato territorio, bisogna investire sulla commercializzazione di un determinato evento, attraverso l’incontro fra domanda e offerta, quindi, una vera e propria borsa. Un Ente Locale, puo’ favorire la creazione di tali opportunita’ solo portando le imprese ricettive nel luogo della manifestazione, e non pensare di sostituirsi ad esse, attraverso un concorso fotografico, o proiettando qualche immagine video. Non basta esporre un determinato bene rappresentativo di un territorio per cambiare le sorti di del territorio stesso, cosi come dichiara il Sindaco", aggiungono Fuschi e Lomonaco. Fabiano Lomonaco"Un esempio: se i palermitani portano la rappresentazione della Vucciria di Guttuso a Milano, davvero pensiamo che siano cosi ingenui da pensare che per il futuro arriveranno migliaia e migliaia di turisti alla Vucciria? Noi diciamo di no, in quanto si tratta di un fatto prettamente istituzionale e non commerciale, e questo vale anche per la Vara del Biangardi. Ricordiamo inoltre al Sindaco, che non perde mai occasione per esibirsi in piroette auto celebrative, che non sara’ certo quest’iniziativa, oltretutto mal gestita, a far uscire fuori dai confini locali le nostre tradizioni religiose, in quanto esse sono gia’ contemplate nei programmi di molti turisti che affollano, insieme ai nisseni, le vie cittadine durante il periodo pasquale, anche se, siamo perfettamente consapevoli che si puo’ fare meglio. Semmai, il problema sarebbe la destagionalizzazione: e’ quella la vera sfida da vincere per la nostra citta’", proseguono i due esponenti della Lega Nissena che sollevano critiche anche sul concorso abbinato alla esposizione della Vara. "Il Sindaco non ha chiarito neanche in che cosa consiste il cosiddetto concorso "fatti un selfie e vinci un soggiorno". Quanto dura questo soggiorno ? Cosa viene pagato ai vincenti ? A carico di chi sono i costi del viaggio ? Nulla, il silenzio e l'approssimazione". "Inoltre il fatto di aver riempito la citta' di mega manifesti sull'evento, con costi presumibilmente notevoli, dà il senso del provincialismo becero con cui è stata gestita l'operazione. A che servono i mega manifesti affissi a Caltanissetta ? Altrove vanno affissi, altrimenti servono solo, oltre a sprecare denaro pubblico, ad autocelebrarsi. In definitiva si è persa un'ulteriore occasione, e l'amministrazione Ruvolo con il suo pressapochismo e dilettantismo allo stato puro è riuscita a dare il peggio di se".

Acqua a Caltanissetta, è crisi. Allungati i giorni per la distribuzione, Siciliacque: "Problema risolto in 7 giorni"
News Successiva
La Croce Rossa Sicilia premiata per l'azione umanitaria verso i migranti. "Impegno concreto per chi ha bisogno di aiuto"

Ti potrebbero interessare

Commenti

"L'Ultima Cena a Expo? Un flop". La Lega Nissena critica i costi dell'operazione: "Ruvolo si autocelebra"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta