ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Lotta alla mafia. La Dia di Caltanissetta confisca beni per 25 milioni di euro a imprenditore
Cronaca
visite99

Lotta alla mafia. La Dia di Caltanissetta confisca beni per 25 milioni di euro a imprenditore

Beni del valore di 25 milioni di euro sono stati confiscati dalla Dia, su decreto della corte d'appello di Caltanissetta, a un imprenditore edile di G...

Redazione
10 Maggio 2016 09:24

Beni del valore di 25 milioni di euro sono stati confiscati dalla Dia, su decreto della corte d'appello di Caltanissetta, a un imprenditore edile di Gela, Sandro Missuto, 36 anni, ritenuto dagli inquirenti appartenente alla famiglia mafiosa degli Emmanuello. Il provvedimento di confisca definitiva riguarda due imprese operanti nel settore dell'edilizia e in particolare nella produzione, trasporto e vendita di calcestruzzo nonché nei lavori di demolizione di fabbricati e nella sistemazione dei suoli. Confiscati anche conto-correnti, titoli e immobili nel territorio di Gela. FOTO ARCHIVIO

Caltanissetta. Studente fermato dalla Polizia trovato con due stecche di hashish: segnalato
News Successiva
Imprese al collasso in Sicilia: chiuse 23mila attività nel primo trimestre. Crescono gli ambulanti

Ti potrebbero interessare

Commenti

Lotta alla mafia. La Dia di Caltanissetta confisca beni per 25 milioni di euro a imprenditore

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta