ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
L'omicidio in discoteca di Aldo Naro, tre rinviati a giudizio. I familiari: altri coinvolti nella rissa
Cronaca
visite199

L'omicidio in discoteca di Aldo Naro, tre rinviati a giudizio. I familiari: altri coinvolti nella rissa

Il gup Fernando Sestito ha rinviato a giudizio tre indagati coinvolti a vario titolo nella lite che portò alla morte di Aldo Naro, il giovane medico u...

Redazione
21 Luglio 2016 15:20

Il gup Fernando Sestito ha rinviato a giudizio tre indagati coinvolti a vario titolo nella lite che portò alla morte di Aldo Naro, il giovane medico ucciso pochi giorni dopo la sua laurea in una festa in maschera nella discoteca Goa a Palermo, il 14 febbraio del 2015. Si tratta di Francesco Troia, Massimo Barbaro e Antonino Basile. Il processo comincerà il 9 dicembre davanti alla quarta sezione monocratica del tribunale di Palermo. Verranno giudicati in abbreviato, invece, Giovanni Colombo, Pietro Covello, Daniele Cusimano, Mariano Russo, Natale Valentino, Giuseppe Micalizzi, Carlo Salvatore Lachina (accusati di rissa), Giuliano Bonura e Francesco Meschisi (accusato di favoreggiamento personale). Giovanni Perna, responsabile della sicurezza del Goa, ha chiesto di patteggiare la pena di un anno. Per loro l'udienza è stata rinviata al 21 settembre. I familiari di Aldo Naro hanno sempre ritenuto che altre persone abbiano partecipato alla rissa degenerata nella morte dello studente di Medicina.

Botte da orbi tra pakistani a Caltanissetta, esplode rissa in comunità: sette arrestati
News Successiva
Incendio a Capodarso, le fiamme minacciano la riserva naturale. Allertati elicotteri e canadair per rinforzo alle squadre

Ti potrebbero interessare

Commenti

L'omicidio in discoteca di Aldo Naro, tre rinviati a giudizio. I familiari: altri coinvolti nella rissa

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852