ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Lo scandalo dei beni confiscati. Dopo l'inchiesta dei pm nisseni il Csm trasferisce cinque magistrati inquisiti
Cronaca
visite75

Lo scandalo dei beni confiscati. Dopo l'inchiesta dei pm nisseni il Csm trasferisce cinque magistrati inquisiti

La Prima Commissione del Csm ha aperto la procedura di trasferimento d'ufficio, per incompatibilità ambientale, nei confronti dei 5 magistrati coinvol...

Redazione
30 Settembre 2015 17:48

La Prima Commissione del Csm ha aperto la procedura di trasferimento d'ufficio, per incompatibilità ambientale, nei confronti dei 5 magistrati coinvolti nell'indagine della Procura della Repubblica di Caltanissetta sulla gestione della sezione misure di prevenzione del Tribunale di Palermo. Lo rende noto il Csm. I magistrati coinvolti sono l'ex presidente della sezione Silvana Saguto e i giudici a latere Lorenzo Chiaramonte e Fabio Licata, Tommaso Virga e il pm Dario Scaletta.

Le voci di via D'Amelio e l'inedito di Repubblica. I magistrati di Caltanissetta acquisiscono le telefonate tra i poliziotti mai ascoltate
News Successiva
Caltanissetta: l’ex Provincia cede arredi al centro provinciale istruzione adulti

Ti potrebbero interessare

Commenti

Lo scandalo dei beni confiscati. Dopo l'inchiesta dei pm nisseni il Csm trasferisce cinque magistrati inquisiti

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta