ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
L'esperto per l'immagine, la Giunta Ruvolo passa al contrattacco: "Caso strumentalizzato, ecco a cosa serve Molino"
Cronaca
visite220

L'esperto per l'immagine, la Giunta Ruvolo passa al contrattacco: "Caso strumentalizzato, ecco a cosa serve Molino"

"Non mancherà il modo di chiarire presto con i responsabili dell'UDC, componente importante dell'Alleanza per la città, una vicenda che ha del surreal...

Redazione
01 Agosto 2015 16:21

"Non mancherà il modo di chiarire presto con i responsabili dell'UDC, componente importante dell'Alleanza per la città, una vicenda che ha del surreale per le strumentalizzazioni che alcuni stanno disperatamente tentando di alimentare e che, peraltro, è stata spiegata con chiarezza nella conferenza stampa del 31 luglio". In una nota inviata dalla mail dell'assessore Boris Pastorello a nome della Giunta comunale, l'amministrazione Ruvolo interviene dopo le polemiche innescate dalla nomina del giornalista catanese Sebastiano Molino ad esperto per la comunicazione istituzione del Comune. "La necessità di migliorare la Comunicazione del Comune era, già da tempo, tra le priorità condivise dall'intera Giunta per dare forza e visibilità al nostro territorio nell'ottica della promozione, verso l'esterno, in vista della presenza di Caltanissetta e del suo tessuto economico all'Expo, e verso la cittadinanza per iniziare a far conoscere compiutamente quegli strumenti della partecipazione dei cittadini nella gestione amministrativa: su queste basi si è giunti a conferire un incarico temporaneo a un professionista di fiducia del sindaco e di vasta esperienza che per cinque mesi impegna 7.500 euro lorde (per circa 800 euro mensili) omnicomprensive. La condivisione programmatica e gli obiettivi strategici che con l’Udc, il PD ed il Polo Civico sono stati sanciti nell'Alleanza per la città, fino a far diventare l'esperienza di Caltanissetta modello anche per altre realtà territoriali, sono talmente elevati da superare questioni che non hanno ragione di esistere per chi è impegnato a costruire quella città moderna che tutti auspichiamo possa diventare nel prossimo futuro Caltanissetta, con una classe dirigente libera e forte e i cittadini finalmente liberati dal giogo della sudditanza".

Caltanissetta, denuncia dell'Anffas: "Niente trasporto per 180 studenti disabili, così non andranno a scuola"
News Successiva
Il giallo della telefonata Tutino-Crocetta, i cronisti de L'Espresso sentiti dall'Ordine dei Giornalisti

Ti potrebbero interessare

Commenti

L'esperto per l'immagine, la Giunta Ruvolo passa al contrattacco: "Caso strumentalizzato, ecco a cosa serve Molino"

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852