ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Latitante romeno arrestato dai carabinieri a San Cataldo. Era ricercato per il tentato omicidio di due connazionali
Cronaca
visite239

Latitante romeno arrestato dai carabinieri a San Cataldo. Era ricercato per il tentato omicidio di due connazionali

VINOGRUSCHI BOGDAN Si nascondeva a San Cataldo nell'appartamento della convivente il romeno Bogdan Vinogruschi, che era latitante da oltre 2 anni e ...

Redazione
08 Ottobre 2015 16:04

Latitante romeno arrestato dai carabinieri a San Cataldo. Era ricercato per il tentato omicidio di due connazionali VINOGRUSCHI BOGDAN Si nascondeva a San Cataldo nell'appartamento della convivente il romeno Bogdan Vinogruschi, che era latitante da oltre 2 anni e sul quale pendeva un mandato di cattura internazionale per duplice tentato omicidio. A stanare lo straniero durante un blitz nel centro storico, in particolare nella zona dell'Orologio, sono stati i carabinieri della Tenenza che - coordinati dal luogotenente Salvatore Manuello - hanno rintracciato il romeno dopo aver svolto per giorni una serie di appostamenti e accertamenti sul suo conto. Vinogruschi, infatti, era ricercato dal novembre del 2013 perché aveva accoltellato in Romania due connazionali riducendoli in fin di vita. Una lite degenerata per futili motivi e che gli costò la condanna a 10 di carcere, ma sfuggì alla cattura. Dandosi alla fuga, raggiunse l'Italia nascondendosi in Sicilia e spostandosi in diverse città, fin quando - secondo quanto accertato dagli investigatori dell?Arma - a San Cataldo si sarebbe stabilizzato da circa 3 mesi, ma sempre con grande prudenza. Sicuri di trovarlo nell'abitazione presa regolarmente in affitto e dove la partner viveva con il figlio, i carabinieri a notte fonda hanno fatto irruzione in casa, arrestando Bogdan Vinogruschi che è stato trasferito nel carcere in attesa di essere estradato per scontare la condanna. I carabinieri della Tenenza stanno indagando sulla rete di persone su cui il latitante poteva contare e che hanno favorito la sua fuga.

False griffe e Cd pirata tra le bancarelle delle fiere di Caltanissetta e San Cataldo: blitz della Finanza, ambulanti denunciati
News Successiva
Distribuzione idrica, giovedì a Caltanissetta rubinetti a secco. A San Cataldo varia il calendario per i quartieri

Ti potrebbero interessare

Commenti

Latitante romeno arrestato dai carabinieri a San Cataldo. Era ricercato per il tentato omicidio di due connazionali

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852