ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
La "processione" del bidone in piazza Mercato Grazia. La domenica bestiale dei nisseni per un goccio d'acqua
Cronaca
visite267

La "processione" del bidone in piazza Mercato Grazia. La domenica bestiale dei nisseni per un goccio d'acqua

Sembrava una cartolina d'altri tempi vedere la gente in coda dietro un'autobotte per riempire i bidoni d'acqua. Eppure la foto di oggi scattata in pia...

Redazione
08 Novembre 2015 10:18

Sembrava una cartolina d'altri tempi vedere la gente in coda dietro un'autobotte per riempire i bidoni d'acqua. Eppure la foto di oggi scattata in piazza Mercato Grazia a Caltanissetta - dove il Comune ha deciso di collocare un mezzo per il rifornimento di acqua pulita per bilanciare la presenza di quella torbida che esce dai rubinetti e per questo vietata dal sindaco per uso alimentare - testimonia come i nisseni continuano ad essere vittime del sistema che ruota attorno agli sprechi e alle inefficienze del servizio dell'acqua in Sicilia. Così è iniziata stamattina la "processione" del bidone: i nisseni si sono presentati puntuali all'appuntamento con l'autobotte da 10mila litri, in attesa che rientri l'allerta sulla torbidità dell'acqua proveniente dall'Ancipa dove è stata rilevata la presenza di fanghiglia a causa di lavori sulla condotta. Qualcuno, guardando ad un possibile "bis" emergenziale, ha deciso di caricare quanta più acqua possibile e s'è presentato con più di un bidone, damigiane di vetro o col cestello contenente sei bottiglie di plastica. FOTO SEGUONEWS

Acqua inquinata a Caltanissetta, esposto in Procura dell'Associazione consumatori Codici. "Chiarire il ruolo dei fornitori"
News Successiva
Branco di randagi accerchia auto in via Don Minzoni. Donna "ostaggio" per dieci minuti: "E' stato un incubo"

Ti potrebbero interessare

Commenti

La "processione" del bidone in piazza Mercato Grazia. La domenica bestiale dei nisseni per un goccio d'acqua

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852