ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
La morte di Teresa Geraci, indagati due medici del "Sant'Elia". La Procura dispone l'autopsia sulla casalinga
Cronaca
visite200

La morte di Teresa Geraci, indagati due medici del "Sant'Elia". La Procura dispone l'autopsia sulla casalinga

Due medici dell'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta sono indagati per la morte di Teresa Geraci, la casalinga di 46 anni deceduta mercoledì pomerigg...

Redazione
04 Dicembre 2015 12:32

Due medici dell'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta sono indagati per la morte di Teresa Geraci, la casalinga di 46 anni deceduta mercoledì pomeriggio dopo essersi sottoposta ad una coronografia al cuore nel reparto di Emodinamica. Il sostituto procuratore Sofia Scapellato nelle scorse ore ha iscritto nel registro degli indagati i nomi dei due medici, contestando ad entrambi il reato di omicidio colposo. Un atto dovuto, spiegano in ambienti investigativi, finalizzato allo svolgimento dell'autopsia sulla casalinga che si svolgerà tra oggi e domani. Un accertamento tecnico-irripetibile che oggi pomeriggio in Procura sarà conferito a due medici legali che dovranno stabilire le cause del decesso. All'autopsia hanno la facoltà di partecipare anche i consulenti nominati dai difensori dei due medici indagati, gli avvocati Giacomo Butera e Giacomo Vitello. I familiari di Teresa Geraci sono assistiti dall'avvocato Giuseppe Dacquì e non è escluso che anche loro possano nominare un consulente di parte. La donna era sposata con Vincenzo Butteroso, operaio della Forestale di 54 anni, ed era madre di cinque figli.

La Rete degli Studenti bacchetta il sindaco Ruvolo: "Da 2 anni in attesa di una sede, ci avete deluso"
News Successiva
Vasto incendio brucia fienile a Caltanissetta. I vigili del fuoco domano le fiamme dopo 17 ore

Ti potrebbero interessare

Commenti

La morte di Teresa Geraci, indagati due medici del "Sant'Elia". La Procura dispone l'autopsia sulla casalinga

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852