ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
La frana mortale di via Gori a Caltanissetta. In appello assolto l'amministratore condominiale Cocca
Cronaca
visite300

La frana mortale di via Gori a Caltanissetta. In appello assolto l'amministratore condominiale Cocca

La Corte d'Appello di Caltanissetta ha assolto dalle accuse di omicidio colposo plurimo e disastro colposo il nisseno Nicola Cocca, l’amministratore d...

Redazione
11 Giugno 2015 18:54

La Corte d'Appello di Caltanissetta ha assolto dalle accuse di omicidio colposo plurimo e disastro colposo il nisseno Nicola Cocca, l’amministratore del condominio di via Colonnello Eber finito sotto inchiesta per la frana mortale di via Mario Gori, quando un muro di contenimento crollò e uccise gli operai Santo Notarrigo, 35 anni, e Felice Baldi di 19 anni. La tragedia avvenne il 28 gennaio del 2009 a Caltanissetta. Il verdetto è stato emesso oggi dalla Corte presieduta da Alberto Leone, che ha condiviso le argomentazioni degli avvocati Boris Pastorello e Emanuele Limuti, mentre la Procura generale chiedeva di confermare la condanna a 1 anno e 4 mesi che in precedenza era stata annullata dalla Cassazione, la quale aveva disposto un processo d'appello bis conclusosi oggi con la sentenza d'innocenza "perché il fatto non costituisce reato". In primo grado, Nicola Cocca fu condannato a 1 anno e 10 mesi oltre al pagamento di un risarcimento ai familiari dei due operai travolti dal costone di fango mentre effettuavano nel cortile di via Gori i lavori di scavo per la realizzazione di una caditoia che raccogliesse le acque piovane. Ma la difesa ha dimostrato che all'amministratore del condominio di via Eber il Comune di Caltanissetta non inviò l'ordinanza di pericolo e che Cocca, quindi, non aveva violato le disposizioni. L'inchiesta sulla frana mortale era incentrata su presunte responsabilità relative alla manutenzione delle caditoie per la raccolta delle acque piovane e alla stabilità del muro quel giorno collassato per la spinta del fango. FOTO ARCHIVIO

"Ferì a coltellate la donna di cui s'era invaghito". La Cassazione dispone nuovo processo per giovane nisseno
News Successiva
Chiara Cumella, a luglio un altro intervento negli Usa. Caltanissetta mobilitata per aiutare la quindicenne

Ti potrebbero interessare

Commenti

La frana mortale di via Gori a Caltanissetta. In appello assolto l'amministratore condominiale Cocca

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852