ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Il day after del maltempo a Caltanissetta, no stop dei vigili del fuoco. Il Comune pronto a chiedere il risarcimento danni
Cronaca
visite187

Il day after del maltempo a Caltanissetta, no stop dei vigili del fuoco. Il Comune pronto a chiedere il risarcimento danni

Il day after del nubifragio abbattutosi sabato mattina a Caltanissetta è ancora ferito. Tantissimi i danni ancora da quantificare, molti alberi sradic...

Redazione
11 Ottobre 2015 08:39

Il day after del nubifragio abbattutosi sabato mattina a Caltanissetta è ancora ferito. Tantissimi i danni ancora da quantificare, molti alberi sradicati e piombati su case e auto in sosta sono ancora al loro posto, mentre dalle 8 di ieri i vigili del fuoco di Caltanissetta sono impegnati in un tour de force a smaltire una mole di interventi no-stop, che non ha confini: dal centro abitato alla periferia, passando per le campagne del capoluogo, sono state quasi 200 le richieste di aiuto arrivate al numero d'emergenza 115. La sala operativa del Corpo, infatti, ha coordinato le operazioni di messa in sicurezza dei luoghi affidate a quattro squadre, tra cui quella composta dagli "arrampicatori" del Nucleo Speleo-Alpino-Fluviale che s'è occupato delle situazioni più critiche. Sono ancora una sessantina, fino a stamattina, gli interventi da completare. Le squadre dei pompieri si sono adoperate per tagliare i grossi alberi che il vento ha spezzato o abbattuto, ma toccherà adesso al Comune e ai privati smaltire rami e tronchi che occupano le arterie o hanno causato danni ingenti alle cose. Chi è stato direttamente colpito dal maltempo è già pronto a chiedere un risarcimento per aver perso l'auto o riportato danneggiamenti alle abitazioni. Un fenomeno atmosferico che ha lasciato una profonda ferita a Caltanissetta, tanto da spingere il sindaco Giovanni Ruvolo ad annunciare da Rochester che il Comune intende bussare a cassa per ottenere i risarcimenti. "Oggi ho avuto modo di contattare il Presidente della Regione Crocetta per manifestare la preoccupazione per quanto successo - ha scritto su Facebook il primo cittadino -. Ho condiviso il fatto che l'evento metereologico per la sua intensità può essere considerato una calamità naturale e di attenzionare Caltanissetta per il risarcimento dei danni subiti. Ho apprezzato il coinvolgimento e lunedì mi ha garantito di adoperarsi con il governo centrale".

Nubifragio a Caltanissetta, è... pioggia di polemiche. Lega Nissena: "Perché il sindaco non ha dato l'allerta meteo?"
News Successiva
Si oppone alla multa per auto in divieto, nisseno sferra pugno a vigile urbano. Denunciato per lesioni, oltraggio e resistenza

Ti potrebbero interessare

Commenti

Il day after del maltempo a Caltanissetta, no stop dei vigili del fuoco. Il Comune pronto a chiedere il risarcimento danni

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852