Seguo News
A+
A
A-
Il cimitero Angeli ritrovo di tossicodipendenti: ritrovate siringhe tra i viali. Loculi invasi dalle erbacce, le foto del degrado
Cronaca
Visite1

Il cimitero Angeli ritrovo di tossicodipendenti: ritrovate siringhe tra i viali. Loculi invasi dalle erbacce, le foto del degrado

Simone Cusimano Il cimitero Angeli, dopo i ladri di rame, deve fare i conti anche con i tossicodipendenti. Parlano chiaro le fotografie scattate da ...

Redazione
14 Settembre 2015 10:57

Simone Cusimano Il cimitero Angeli, dopo i ladri di rame, deve fare i conti anche con i tossicodipendenti. Parlano chiaro le fotografie scattate da un lettore, Simone Cusimano, e postate su Facebook per denunciare il degrado in cui versa il camposanto comunale. Siringhe già utilizzate e quindi infette abbandonate tra i viali alberati, a testimonianza che qualcuno viene fin qui per bucarsi, al riparo da occhi indiscreti. Insomma, è l'ennesima dimostrazione che il cimitero da troppo tempo è "terra di nessuno". Intere aree del cimitero, infatti, sono in stato di abbandono, l'erbaccia cresce rigogliosa lungo i viali e fuori dai loculi. Senza contare ormai che vi sono zone in cui è facile fare irruzione anche la sera, consentendo ai predatori di andare alla spasmodica ricerca del rame da trafugare dalle cappelle gentilizie o dalle tombe. "Sono disposto a fotografare il Sindaco che rade l'erba se questo può servire da incentivo, sarebbe un ulteriore tassello da aggiungere al puzzle di onnipotenza mostrato ieri in radio dal primo cittadino è l'amaro sfogo di Cusimano su Facebook - diremo anche che un eventuale intervento in merito, che dovrebbe essere ordinario, a Caltanissetta sarà stato invece il frutto di una straordinaria democrazia partecipata di cui Ruvolo è fautore, se la giochi come vuole, se questo lo rende felice del suo operato da Primo Cittadino, purché il risultato di chi, purtroppo, ha i propri cari sepolti in questa città, quando si reca al cimitero, sia ben diverso da quello che si è presentato ieri ai miei occhi. Non fosse altro per rispetto di chi oggi non c'è più".

"Poliziotti presenti a Caltanissetta malgrado le carenze d'organico". Solidarietà di Spagnolo (Uil) alla ragazza sfregiata in piazza
News Successiva
Caltanissetta. Il Questore riduce i tempi di chiusura del “Veleno”: “Il titolare promette collaborazione e sicurezza”

Ti potrebbero interessare

Commenti

Il cimitero Angeli ritrovo di tossicodipendenti: ritrovate siringhe tra i viali. Loculi invasi dalle erbacce, le foto del degrado

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013. Direttore responsabile: Rita Cinardi.