ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
I lavori sulla Ss 640, tra ritardi e opere di compensazione. L'Udc chiede Consiglio comunale per valutare i danni
Cronaca
visite85

I lavori sulla Ss 640, tra ritardi e opere di compensazione. L'Udc chiede Consiglio comunale per valutare i danni

“Mentre ci si interroga su argomenti di attualità come ZTL e gestione della cultura in città, non vogliamo fare cadere nel dimenticatoio le vicende le...

Redazione
03 Febbraio 2016 16:40

“Mentre ci si interroga su argomenti di attualità come ZTL e gestione della cultura in città, non vogliamo fare cadere nel dimenticatoio le vicende legate alla SS 640 e a tutto quello che gira attorno a questa grande opera i cui tempi di realizzazione, come accade in Italia in buona parte delle opere pubbliche, si stanno dilatando oltre misura”. Lo dice in una nota la consigliera comunale dell'Udc, Oriana Mannella, che insieme al consigliere dello stesso partito Walter Tesauro chiede un consiglio comunale urgente sulla tematica. “La recente riunione tenutasi in Prefettura il 20 gennaio e presieduta dal Prefetto Maria Teresa Cucinotta ha permesso di verbalizzare alcuni passaggi importanti che vogliamo riportare a futura memoria anche per tenere informati in maniera puntuale ed esaustiva i nostri concittadini. In quella riunione erano presenti per l’Amministrazione il Sindaco Ruvolo e l’assessore Falci, il presidente del Consiglio Comunale Montagnino e oltre alla scrivente i Consiglieri (in ordine alfabetico) Bellavia, Bruzzaniti, Del Popolo, Dolce, Licata, Maira, Mazza, Riggi”. "Il prolungarsi dell’apertura della bretella – è scritto nella nota – ha generato e genera ai cittadini di Caltanissetta non pochi danni economici e morali che certamente non possono passare inosservati agli occhi degli Amministratori, i quali concordemente e senza colore politico, atteso che il tema coinvolge tutti, ritengono sia opportuno e giusto conferire incarico legale avente ad oggetto la richiesta di risarcimento del danno a far data dal 02/11/2015 (prima scadenza fissata – ndr) e fino alla consegna. L’azione andrebbe promossa nei confronti dell’Anas e delle società realizzatrici, le quali non possono sottacere che un crono-programma certamente esistente detti i tempi di realizzazione e di consegna che è stato ampiamente disatteso…”.

Giovani all'estero per lavoro, Caltanissetta tra le prime 10 province d'Italia. Dato di emigrazione oltre la media nazionale
News Successiva
Università romena a Enna regolare, ok dal Tribunale di Caltanissetta. Respinto il ricorso sulla legittimità didattica

Ti potrebbero interessare

Commenti

I lavori sulla Ss 640, tra ritardi e opere di compensazione. L'Udc chiede Consiglio comunale per valutare i danni

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta