ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Hacker attaccano la pagina Facebook della Chiesa Madrice di San Cataldo
Cronaca
visite423

Hacker attaccano la pagina Facebook della Chiesa Madrice di San Cataldo

Da giovedì 26 novembre non è più attiva la pagina Facebook della Chiesa Madre di San Cataldo. Una scelta dettata non dal desiderio degli amministrator...

Redazione
30 Novembre 2015 09:08

Da giovedì 26 novembre non è più attiva la pagina Facebook della Chiesa Madre di San Cataldo. Una scelta dettata non dal desiderio degli amministratori del profilo del social network ma di un hacker informatico, ancora ignoto, che ne ha impedito l’accesso. “I motivi ancora non sono chiari e attendiamo un riscontro da parte di Facebook Italia - hanno commentato i responsabili dei social network della Chiesa Madre –. La pagina era diventata un punto di riferimento per tanti, sia per i fedeli di San Cataldo sia per i sancataldesi all’estero i quali si tenevano puntualmente informati su tutte le iniziative che si svolgono in Chiesa Madre, nella Comunità Ecclesiale di San Cataldo ma anche più largamente nella Diocesi nissena”. La pagina Facebook del Duomo di San Cataldo riscontrava tante visualizzazioni con continui apprezzamenti da parte degli stessi utenti. Sul sito ufficiale della Chiesa Madre www.madrice.it è possibile tenersi informati circa l’evolversi di questo spiacevole episodio per il quale si spera possa risolversi per il meglio con il ripristino della pagina. I contatti della chiesa sono: - http://www.madrice.it - https://www.facebook.com/madrice.cataldo - https://twitter.com/MadriceSCataldo - http://www.youtube.com/user/MadriceSanCataldo

Guasto alla condotta idrica: martedì asciutto per il Vallone, Delia, Sommatino, San Cataldo e Serradifalco
News Successiva
Fiamme nella notte a San Cataldo, danneggiata la coupè di un disoccupato. Carabinieri aprono un'indagine

Ti potrebbero interessare

Commenti

Hacker attaccano la pagina Facebook della Chiesa Madrice di San Cataldo

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852