ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Google cancella dalle ricerche il “revenge porn”: stop alle vendette a luci rosse sul web
Cronaca
visite70

Google cancella dalle ricerche il “revenge porn”: stop alle vendette a luci rosse sul web

Google «oscura» il «revenge porn», ovvero la pubblicazione su internet per vendetta di immagini intime senza consenso. Il cosiddetto "revenge porn" è ...

Redazione
20 Giugno 2015 10:27

Google «oscura» il «revenge porn», ovvero la pubblicazione su internet per vendetta di immagini intime senza consenso. Il cosiddetto "revenge porn" è un fenomeno che sta crescendo sul web. A partire da quest'estate Google comincerà a rimuovere i link ai siti che ospitano questo tipo di materiale. Lo ha annunciato la stessa società. Il provvedimento verrà applicato su richiesta delle stesse vittime. Google metterà a disposizione una richiesta da compilare online, attraverso la quale si chiede la rimozione dai risultati del motore di ricerca dei link che conducono a tali immagini. L'intervento resta tuttavia legato al motore di ricerca e non rimuove dal web le immagini. Queste resteranno accessibili a chi ne conosce l'indirizzo web.

Tutti al mare, ma non ad agosto. Estate low cost, oltre 4 milioni in vacanza a giugno
News Successiva
Una seduta simulata all'assemblea Onu di New York. Studenti del Liceo classico "Settimo" a scuola di diplomazia

Ti potrebbero interessare

Commenti

Google cancella dalle ricerche il “revenge porn”: stop alle vendette a luci rosse sul web

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
Adriano Rabiolo Fisioterapista Caltanissetta